SEI IN > VIVERE FANO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Pesaro: al Jazz Village è protagonista la musica trasversale degli Holy Frog

1' di lettura
921

HolyFrog
Domani sera a Festa Pesaro un quartetto che si ispira al jazz, ma anche al reggae e all’hip-hop 

Continua con successo la rassegna al Jazz Village, l’apposito spazio dedicato da Festa Pesaro alla musica afroamericana nel cortile di Palazzo Ricci in via Sabbatini. Dopo il quartetto di Alessandro Scala martedì 26 agosto sarà la volta di un altro progetto di respiro nazionale. Sul palco del giardino appena riaperto alla città, saliranno infatti gli Holy Frog, gruppo che raccoglie quattro dei più interessanti musicisti della nuova generazione e che a giorni entreranno in studio per produrre il nuovo disco Broken Dance.


Gli Holy Frog comprendono Massimo Morganti (trombone), Cristiano Arcelli (sax), Igor Spallati (contrabbasso) e Alessandro Paternesi (batteria). Il quartetto in autunno, come detto, sarà in studio per produrre il nuovo progetto Broken Dance in distrubizione Egea. In concerto la nuova formazione propone un repertorio di brani firmati dalla penna di Cristiano Arcelli che esplorano le possibilità ritmiche, improvvisative e formali derivanti dal reggae, l\' hip hop, il dub step, con una formazione che spazia, a livello sonoro, dal quartetto pianoless all\' utilizzo dell\'elettronica.


Il concerto sarà preceduto da Parole di Jazz frammenti biografici dei più importanti e significativi protagonisti del jazz scelti e letti da Giorgio Donini. Alle ore 23, come ormai consuetudine del festival, l’immancabile jam session Around Midnight, ideale punto di incontro tra i protagonisti della serata e musicisti locali. L’ingresso al concerto è gratuito.



HolyFrog

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-08-2008 alle 01:01 sul giornale del 26 agosto 2008 - 921 letture