Pesaro: PD, petizione contro il Governo

pd 2' di lettura Fano 12/07/2008 - “Firma anche tu per… salvare l’Italia”, banchetti sabato in piazza del Popolo e alla Palla.

La campagna lanciata dal Partito democratico arriva in questo week-end anche a Pesaro e provincia.
Sabato 12 luglio banchetti aperti per tutto il giorno in piazza del Popolo e alla Palla di Pomodoro.
Due le questioni centrali della petizione: la difesa delle regole democratiche contro le leggi che il Governo sta “cucendo su misura” in difesa del premier Berlusconi e la battaglia per far ripartire l’Italia a cominciare dal miglioramento di stipendi e pensioni. Sabato e domenica raccolta di firme anche alla Festa democratica di San Lorenzo in Campo mentre venerdì già tanti hanno sottoscritto l’appello a Piobbico e Acqualagna. La campagna “Salva l’Italia” proseguirà poi durante tutte le kermesse estive del Pd, a cominciare da “Festa Pesaro 2008”, in programma nel centro storico della città dal 22 agosto al 6 settembre.



I dirigenti del Pd, Walter Veltroni in testa, puntano a raccogliere 5 milioni di adesioni da qui al 25 ottobre, giorno della manifestazione nazionale di protesta. “Cinque milioni di firme per dire no a un Governo che non rispetta le regole democratiche - lanciano l’appello gli organizzatori -, forza la mano sui temi della giustizia e non fa nulla per fare crescere salari e pensioni mentre l’Italia vive una pesante crisi e le famiglie faticano ad arrivare alla fine del mese”.



Quella del Pd - spiegano - è una iniziativa che durerà nel tempo e coinvolgerà i cittadini in tutto il Paese, non la fiammata di un giorno ma una campagna capillare che andrà dove gli italiani vivono. Nelle feste del partito, nelle piazze, nei luoghi di lavoro: queste milioni di firme saranno anche la base della grande manifestazione che il Pd ha promosso per l’autunno, tenendo insieme la difesa della democrazia e della Costituzione, il rispetto delle regole e la necessità di un intervento immediato e forte per dare respiro e risorse alla famiglie, per rilanciare l’economia”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-07-2008 alle 01:01 sul giornale del 12 luglio 2008 - 960 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, pesaro, Provincia di Pesaro ed Urbino, Pd pesaro, petizione





logoEV