Proprietario Xanitalia sotto ricatto, richiesti 4 milioni

denaro euro 1' di lettura Fano 10/06/2008 -

La famiglia di Franco Signoretti è da settimane minacciata da continui attentati. Già nei precedenti giorni diversi atti intimidatori sono stati rivolti alle fabbriche e agli outlet del proprietario della ditta leader nel mercato della depilazione. Ora richiesti inoltre 4 milioni di euro per evitare ritorsione sulla famiglia dell\'imprenditore.






La chiamata dallo sconosciuto ricattatore è arrivata qualche giorno fa a casa Signoretti. A rispondere è stata la moglie che si è sentita miancciare da un uomo con vago accento meridionale che le intimava di consegnare 4 milioni di euro al fine di evitare spiacevoli ripercussioni sulla famiglia.


Gli inquirenti ora stanno controllando se la chiamata sia attendibile visto che c\'è il dubbio che si possa trattare di un atto da parte di un cosiddetto \"sciacallo\" ossia un delinquente che stia approfittando della situazione di terrore in casa Signoretti per guadagarne sopra denaro. Infatti la sera precedente, il portone della casa dell\'imprenditore era stato, assieme alla suo SUV, bersaglio di spari da parte di sconosciuti.







Questo è un articolo pubblicato il 10-06-2008 alle 01:01 sul giornale del 10 giugno 2008 - 1081 letture

In questo articolo si parla di cronaca, denaro, Nicolò Sabbatini





logoEV
logoEV