Spacca scrive a Maroni per non chiudere i distaccamenti di polizia

spacca 1' di lettura Fano 31/05/2008 - Il Presidente Gian Mario Spacca ha scritto al ministro dell\'Interno Roberto Maroni in riferimento alla ferma decisione presa dal Consiglio Regionale delle Marche per scongiurare la paventata chiusura dei distaccamenti della Polizia stradale di Fano e di Civitanova Marche.

Una risoluzione approvata all\'unanimità dal momento che tale chiusura \"creerebbe - ha scritto Spacca - un grave pregiudizio alla tutela della sicurezza pubblica e soprattutto della sicurezza stradale in un contesto che vede tutte le amministrazioni fattivamente impegnate nell\'azione di prevenzione degli incidenti stradali e di controllo dei comportamenti non conformi, per la quale la Polstrada è impegnata in prima linea mediante lo svolgimento della sua attività istituzionale\".


Al Viminale è richiesto dunque di \"voler adottare ogni iniziativa utile a garantire una presenza sempre più efficace ed efficiente delle forze di Polizia nella Regione Marche\".







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 31 maggio 2008 - 837 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, gian mario spacca, civitanova





logoEV