Pesaro: dal 24 giugno al 27 luglio, beach volley e giochi brasiliani per grandi e piccini

beach volley 2' di lettura Fano 24/05/2008 - Ieri mattina è stata presentata la nuova iniziativa della società biancorossa, una vacanza per bambini e ragazzi (7-14 anni) presso la spiaggia di Pesaro (zona Canto Pirata, nei pressi del porto).

La zona, oltre ad offrire prezzi più che modici (60 euro per il periodo 24 giugno-27 luglio con sconto di 10 euro per i tesserati di Scavolini, Volley Montecchio e Snoopy; abbonamenti settimanali a 30 euro e giornalieri a 7 euro), propone anche varie attività ludico-sportive mattina e pomeriggio (orari 9.30-12.30; sabato e domenica anche al pomeriggio dalle 16 alle 19, durante il quale si svolgeranno attività anche per i genitori). Ad ogni iscritto sarà regalato un gadget della Scavolini campione d\'Italia. Per informazioni ed iscrizioni: Robursport srl - Via Icaro 11 - Pesaro; tel. 0721.21257 oppure 348.9894423; mail valentina.marino@email.it.


Ci racconta tutto Janete Silveira, allenatrice del settore giovanile della Robursport e animatrice del progetto: \"In Brasile attività del genere sono diffusissime ed hanno talmente successo che è lo stesso ente pubblico a finanziarle. Si tratta di una serie di giochi e sport adatti ai bambini e ai ragazzi, che combinano la pallavolo da spiaggia ad altri giochi, e poi anche la danza. C\'è la capoeira, la peteca, lo spiroball e tantissimi altri giochi da fare sulla spiaggia che sono molto divertenti e che aiutano a stare insieme all\'aria aperta\". Al fianco di Janete, l\'immancabile Giorgete Mengarda con il suo promesso sposo Luis Carlos nonché Ediane Coelho, dall\'anno scorso a Pesaro a collaborare con la società biancorossa.


\"La spiaggia è attrezzata\" spiegano il direttore generale Chiara Pigrucci e il responsabile marketing Marcello Miniucchi \"e dotata di ogni comfort, e questo grazie alla disponibilità del Comune di Pesaro. Crediamo molto in questo tipo di attività perchè pensiamo che possa avvicinare molta gente al volley e, anche prima di questo, che si tratti di una proposta interessante di vacanza per famiglie che vogliano offrire ai loro figli la possibilità di stare al mare assieme ai propri coetanei\".
Presente anche il responsabile area di Pesaro Urbino della Banca dell\'Adriatico, Riccardo Corbelli. \"Come genitore che ha una figlia che gioca nella Robur, posso solo dire che iniziative del genere mi sembrano molto importanti perchè combinano l\'attività sportiva all\'attenzione ai giovani\".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 24 maggio 2008 - 1156 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, pesaro, beach volley, Scavolini





logoEV
logoEV