L\'assessore Antognozzi: lo sport sempre più risorsa turistica

quad 2' di lettura Fano 21/05/2008 - Come previsto è stata una primavera scoppiettante per lo sport, tante manifestazioni di assoluto valore, tanti atleti di vertice nazionale ed internazionale, una cornice di pubblico entusiasta che ha più volte sottolineato il proprio compiacimento.

Siamo partiti con il Super Quad Show, una marea di appassionati ha invaso il Lido di Fano per questa edizione 2008, gare spettacolari ed esibizioni mozzafiato, una ricchissima esposizione di prodotti qualitativamente eccelsi e un\'organizzazione perfetta. Grande successo anche per la Collemar-athon, tantissimi iscritti in più rispetto l\'anno passato, quasi 1.000 atleti per onorare una gara che oramai si pone tra le più rappresentative a livello nazionale; la maratona dei valori, della solidarietà, dei giovani e dei meno giovani.....la maratona di tutte quelle persone che, come Annibale Montanari, credono in un modello di vita migliore.


Sono partite il 15 maggio anche le gare dei Campionati Nazionali UISP di Ginnastica Artistica Femminile che si chiuderanno il 16 giugno. Questo è un appuntamento non solo sportivo ma anche promozionale per il nostro territorio, poiché oltre 16.000 persone tra atleti, dirigenti, accompagnatori e familiari si fermeranno e avranno modo di apprezzare la nostra città; inoltre, per accordi già presi, questa manifestazione verrà riproposta a Fano per almeno altri quattro anni. Poi, tante altre manifestazioni si rilievo: il grandissimo successo del Campionato Italiano di Frisbee, del Torneo Marche-Romagna di calcio che si concluderà il 31 maggio e del Trofeo FPK di bocce; insomma, tutto per la gioia e soddisfazione del numeroso pubblico e dei rispettivi organizzatori.


Tirando le somme si contano circa 80.000 arrivi per le manifestazioni sportive di primavera, la stima è sorprendente ma reale, dopo tanti anni lo sport nella nostra città contribuisce in maniera rilevante in fatto di presenze, soprattutto nei periodi di bassa stagione dove il turismo balneare, per ovvie ragioni, è più carente. Ma ciò non deve sorprende, questa è un\'amministrazione che crede nello sport e lo ha dimostrato in tante occasioni. L\'appuntamento è ora con le manifestazioni estive ancor più numerose e coinvolgenti.




da Simone Antognozzi
assessore allo Sport




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 21 maggio 2008 - 826 letture

In questo articolo si parla di sport, Simone Antognozzi