Monte Giove: il valore dell\'acqua, un incontro con relatori d\'eccezione

acqua 1' di lettura 09/05/2008 - Acqua: elemento naturale da cui nasce la vita, un simbolo e una risorsa; un bene comune che sta diventando sempre meno collettivo e sempre più oggetto d\'interesse per speculatori senza scrupoli.

Se ne parlerà venerdì 9 maggio, alle 20,45 all\'Eremo di Monte Giove (via Montegiove 90, Fano) in un incontro organizzato dal Forum delle associazioni Accadueò (per un uso sostenibile delle acque), la Rete Lilliput (nodo di Pesaro) in collaborazione con i Monaci Camaldolesi dell\'Eremo di Monte Giove.


L\'appuntamento vedrà la partecipazione di due relatori d\'eccezione: don Salvatore Frigerio (monaco Camaldolese e profondo conoscitore della bibbia e della ricchezza dei suoi simboli) e Marco Toni (direttore AAto 1 Marche Nord, ente che si occupa di programmazione, controllo e tariffe nel settore dei Servizi Idrici per la provincia di Pesaro e Urbino).


Coordinerà la serata Luca Orciani (Lupus in Fabula e Forum Accadueò). L\'iniziativa fa parte di un ciclo di appuntamenti che proseguirà sabato 24 maggio, alle 16,30, e tratterà di \"Acqua tra simbologia e mercato\".








Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 09 maggio 2008 - 746 letture

In questo articolo si parla di