Antonello Delle Noci eletto Presidente di zona per i soci Coop

coop adriatica 3' di lettura Fano 08/05/2008 - Ben 16.191 consumatori, soci marchigiani di Coop Adriatica, hanno eletto i propri rappresentanti, 60 consiglieri e 2 presidenti suddivisi in 2 consigli di zona. Le elezioni si sono svolte in tutti i punti vendita della Cooperativa dal 14 al 24 aprile scorsi. Eletti direttamente dai soci anche i 2 presidenti Antonello Delle Noci e Luigi Giampaoletti che, una volta confermati dalle assemblee separate per il bilancio, in programma nelle prossime settimane, siederanno insieme agli altri membri nel Consiglio d\'Amministrazione della Cooperativa.

Nell\'intero territorio di Coop Adriatica, che oltre alle Marche comprende la provincia di Bologna, la Romagna, il Veneto e l\'Abruzzo, sono stati 76.551 coloro che si sono recati nei negozi per esprimere la propria preferenza e designare complessivamente i 407 consiglieri e 14 presidenti, tutti volontari, suddivisi in 14 consigli sul territorio.


\"Si tratta di un ottimo risultato dal punto di vista della partecipazione ad un processo democratico che, voglio ricordarlo, non ha eguali in altre realtà imprenditoriali\"
, dice Marco Gaiba, direttore delle politiche sociali di Coop Adriatica. I nuovi consiglieri di zona, eletti direttamente dai soci tra coloro che si erano autocandidati, da oggi al 2011 si impegneranno nei territori come volontari, contribuendo all\'ideazione e realizzazione di iniziative di solidarietà, educazione al consumo consapevole, ambiente, cultura e tempo libero; e porteranno la voce dell\'intera compagine sociale di Coop Adriatica nelle occasioni di incontro istituzionale.


Tra gli eletti, in aumento le donne, che superano gli uomini raggiungendo il 54% contro il 49% della scorsa consultazione, in lieve diminuzione gli stranieri e i giovani, ma in complesso l\'età media si abbassa da 51 a 50 anni. In aumento anche i lavoratori attivi (+5%) e gli studenti (+1%) a scapito dei pensionati. \"Si tratta di un complessivo miglioramento del profilo sociale degli eletti, che porterà ad elevare il livello qualitativo delle attività sociali,\" sottolinea Gaiba, che aggiunge \"E\' importante anche il dato del rinnovamento: abbiamo il 53% di nuovi eletti tra i consiglieri e 3 nuovi presidenti, tutti giovani e fortemente impegnati nel mondo dell\'associazionismo.\"


L\'elenco degli eletti è a disposizione sul sito dedicato, a cui si accede da www.adriatica.e-coop.it.


I consigli di zona e presidenti nelle Marche:
Nelle Marche Coop Adriatica conta 170mila soci, dei quali 22mila prestatori (soci che aprono un libretto di risparmio presso la Cooperativa), che fanno riferimento a 20 punti vendita. Nelle 2 zone soci della regione sono stati eletti 60 consiglieri.


Consiglio di zona Marche 1
Si compone di 25 consiglieri e fa capo ai punti vendita: Fano, Lucrezia, Fano Sant\'Orso, Iper Pesaro, Montecchio, Ipercoop Maestrale, Senigallia.
Presidente Antonello Delle Noci (nuovo eletto)
Nato a Fano nel 1976, risiede a Pesaro. E\' dottore commercialista, revisore contabile, direttore e coordinatore di centri commerciali, impegnato nell\'associazionismo sportivo UISP.


Consiglio di zona Marche 2
Si compone di 35 consiglieri e fa capo ai punti vendita: Ancona Cinci, Ancona Maratta, Ancona Montagnola, Ancona Valle Miano, Ancona Palombare, Civitanova Marche, Fabriano, Fermo, Iper Ascoli, Ipercoop San Benedetto, Jesi, San Severino Marche, Tolentino.
Presidente Luigi Giampaoletti
Nato a Jesi (AN) nel 1953, è procuratore di un\'agenzia viaggi affiliata a Robintur e membro della direzione regionale della Legacoop Marche.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 08 maggio 2008 - 1546 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, coop adriatica, jesi, senigallia, ancona