Pesaro: discariche abusive, D\'Anna elogia il blitz della GdF

Giancarlo D\'Anna 1' di lettura Fano 06/05/2008 - Un plauso sincero e sentito al Tenente Colonnello Ippazio Bleve e agli uomini delle Guardia di Finanza del Nucleo Mobile della Compagnia di Pesaro per l\'ennesima brillante operazione che, in quest\'occasione, ha portato all\'individuazione e al sequestro di due edifici e di un\'area scoperta trasformate in discarica di rifiuti pericolosi e speciali nel Comune di Pesaro.

Tale operazione conferma che sul fronte dell\'inquinamento e dei rifiuti tossici e pericolosi non bisogna abbassare la guardia e un\'attenta opera di controllo e prevenzione riduce notevolmente il rischio che il territorio si trasformi una discarica senza controllo.

Sempre in tema di rifiuti, a fine mese la Commissione d\'inchiesta per la Verifica della correttezza e della regolarità dei provvedimenti regionali autorizzatori degli impianti di smaltimento e l\'impatto della gestione dei rifiuti nella provincia di Pesaro e Urbino sulla salute, sull\'ambiente e sull\'economia, concluderà i lavori dopo le ultime audizioni del 28 aprile scorso nelle quali sono stati ascoltati il Comandante Giuseppe Di Venere Noe Carabinieri di Ancona e il Dott. Paolo Costanzi del Coordinamento Avvocatura regionale. In precedenza erano stati ascoltati i responsabili dell\'Ambiente di Regione, Provincia di PU, Arpam, Asur 3 di Fano, Comune di Fano.


Consistente e interessante la documentazione relativa ai siti in oggetto dell\'inchiesta. I risultati saranno resi noti attraverso una relazione finale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 06 maggio 2008 - 952 letture

In questo articolo si parla di politica, giancarlo d\'anna, a.n.