Pioggia di medaglie per l\'Aurora Banca Marche Fano

9' di lettura Fano 01/05/2008 - Pioggia di medaglie per l\'Aurora Fano Banca Marche alla finale nazionale del Campionato Italiano di Categoria per ginnaste individualiste, svoltosi a Prato il 25 e 26 Aprile .  


A partire dalla conquista del titolo di Campionessa Italiana Junior 1° fascia da parte di Valeria Schiavi, che con un punteggio di 40,425, si riconferma al vertice anche nel passaggio alla categoria superiore, seguita da Silvia Pignalberi della Ritmica Romana, che guadagna la piazza d\'onore con 40,225. Al 3° posto ancora Aurora Banca Marche con Veronica Cecchini, con un totale di 39,725 che vanta anche il miglior punteggio alla palla con 13,650.


Prima di loro, in mattinata, avevano gareggiato le piccole allieve di 1° fascia, di età tra gli 8 e i 10 anni, dove la fanese Ilaria Landini, al suo primo nazionale, conquista la quinta posizione, a pochi centesimi dal podio, conquistato da Sofia Lodi, della Brixia Brescia.


La giornata prosegue con la categoria junior 2° fascia e senior. Nella prima categoria, un\'altra ginnasta Aurora Banca Marche, Camilla Bini, sale sul podio al 3° posto, con un totale di 57,825 e il miglior punteggio alla palla, preceduta da Alessia Marchetto (Virtus Gallarate) e Federica Febbo (Armonia Abruzzo) che conquista il titolo italiano. Lo stesso trio di ginnaste che difenderanno i colori azzurri ai prossimi Campionati Europei di Torino il 5 e 6 giugno.


Ed infine le ginnaste senior, dove l\'Aurora Banca Marche mette a segno una doppietta, piazzando sul podio Martina Alicata, al secondo posto con 62,550 e Vanessa Arbore, al terzo, con 60,200, che cedono il titolo italiano ad Olga Sganzerla della Comense. Posizioni delineate già dal primo attrezzo, e mantenute per tutta la durata della gara, senza spazio per le inseguitrici, che ha permesso così alle due ginnaste fanesi di salire sul podio.


Una notte di riposo, e si ricomincia sabato mattina con le allieve 2° fascia, e un altro grande risultato per l\'Aurora Banca Marche: Lucia Palazzi, anche lei al suo primo nazionale, conquista la medaglia d\'argento con uno splendido secondo posto, lasciandosi alle spalle 23 ginnaste e cedendo la posizione solo a Chiara Di Battista (Armonia Abruzzo) che conquista il titolo.


Tirando le somme di queste due giornate di ginnastica ritmica di alta qualità, non si può che essere soddisfatti dei risultati ottenuti: il titolo nazionale di Valeria Schiavi e ben sei ginnaste su sette presentate, che concludono il campionato Nazionale sul podio!


Risultati che premiano il lavoro svolto dalle ginnaste e dalle loro allenatrici, Nana Londaridze e Letizia Rossi, e danno all\'Aurora Banca Marche il primato tra le Società, con il maggior numero di medaglie conquistate.


Ovviamente non ci si crogiola sugli allori e sabato prossimo 3 maggio si parte di nuovo per Torino, per i campionati Italiani Assoluti, dove l\'Aurora Banca Marche, sarà presente con ben 4 ginnaste, Laura Zacchilli, già plurivincitrice del titolo negli scorsi anni, Martina Alicata, Vanessa Arbore e Camilla Bini, unica società in Italia a potersi permettere il lusso di una partecipazione così numerosa ad una manifestazione, il Campionato Italiano Assoluto appunto, al vertice della Ginnastica Ritmica italiana.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-05-2008 alle 01:01 sul giornale del 02 maggio 2008 - 2922 letture

In questo articolo si parla di





logoEV