Raccolta rifiuti: sciopero revocato, servizi regolari

Aset 1' di lettura Fano 08/04/2008 - L\'Aset Spa informa che a Fano e negli altri comuni soci, i dipendenti si asterranno dal lavoro nelle giornate di lunedì 7 aprile e martedì 8 aprile a seguito della proclamazione dello sciopero di settore, servizio igiene ambientale.

Onde evitare il degrado dei suoli pubblici, si invitano i cittadini a non depositare i rifiuti per il loro ritiro.


In ottemperanza alle vigenti norme saranno comunque garantiti dall\'Aset spa i servizi minimi essenziali e precisamente: la raccolta di rifiuti pericolosi, solidi urbani ed assimilati nelle utenze scolastiche, mense pubbliche e private di enti assistenziali, ospedali e case di cura, comunità terapeutiche, ospizi, centri di accoglienza, orfanotrofi, stazioni ferroviarie, marittime e aeroportuali, caserme, carceri e mercati; spazzamento dei mercati, pescherie, aree di sosta attrezzate ed il 20% delle aree di interesse turistico museale (centro storico), raccolta siringhe.


L\'azienda si scusa con l\'utenza per i disagi che potrebbe sopportare in queste due giornate.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 08 aprile 2008 - 854 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, comune di fano, aset