Polizia Provinciale e Vigili Urbani: 1 aprile, multe a chi regala pesci rossi

pesci rossi 1' di lettura Fano 02/04/2008 - In merito all\'iniziativa di alcuni esercizi commerciali di distribuire nella giornata del 1° aprile pesciolini rossi in omaggio alla propria clientela, la Polizia eco-zoofila della Provincia di Pesaro e Urbino ricorda che il regolamento di polizia urbana del Comune di Fano, adottato di recente nel 2007, vieta la distribuzione di tali tipi di animali.



In particolare l\'art. 33, comma 18, precisa che \"per il rispetto e la tutela degli animali e della salute pubblica è vietato su tutto il territorio comunale offrire animali di qualsiasi specie quale premio di vincite in gare e giochi di qualsivoglia natura o quale omaggio a qualsiasi titolo\".


I contravventori sono passibili di una sanzione amministrativa che va da 156 euro a 516 euro.

Le guardie zoofile provinciale in collaborazione con i vigili urbani di Fano hanno disposto controlli a tal fine sul territorio.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 01 aprile 2008 - 1115 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, comune di fano





logoEV