Bcc e Fondazione Fano Solidale: insieme per un welfare moderno

Fondazione Fano Solidale 1' di lettura Fano 01/04/2008 - Il Fondo per le Associazioni di Volontariato ed i Circoli Anziani è il secondo progetto nato dall\'accordo tra BCC di Fano e la Fondazione Fano Solidale. 

Un progetto con il quale la fondazione si impegna a garantire sul 20% della somma prestata dalla banca alle associazioni richiedenti.

Da parte sua la BCC si impegna in un prestito massimo di 100.000 euro, rimborsabili in 10 anni a interesse nullo.


Tra i primi beneficiari la Parrocchia di San Cristoforo che grazie al fondo ha potuto utilizzare il giardino dell\'ex Seminario in Via Roma. Campi da calcetto e da pallavolo, spazio con giochi per i bambini e una grosso edificio di accoglienza in legno: sono le strutture realizzate in questo spazio che saranno inaugurate il 4 maggio prossimo.


Altri soggetti interessati al progetto sono il Club Anziani di Foro Boario e l\'associazione culturale \"Mimosa\" che si occupa della tutela del verde nei quartieri.

Un progetto ambizioso è poi quello di ristrutturare l\'immobile nel parco pubblico di Cuccurano, iniziativa più volte rimandata perché troppo onerosa.


\"La BCC si riconferma istituto vicino ai cittadini\" commenta il presidente di Fano Solidale Fabio Uguccioni \"perché sempre presente nel territorio con interventi diretti\".


L\'assessore ai servizi sociali Davide del Vecchio ne sottolinea il ruolo sociale: \"Stiamo passando da un welfare di tipo assistenziale ad uno che coinvolge anche strutture private senza le quali interventi di questo genere sarebbero di difficile realizzazione\".






Questo è un articolo pubblicato il 01-04-2008 alle 01:01 sul giornale del 01 aprile 2008 - 998 letture

In questo articolo si parla di politica, Elena Serrano