SEI IN > VIVERE FANO > POLITICA
comunicato stampa

Elezioni politiche, il Pd pesarese si presenta agli elettori: ecco i nomi e il programma

2' di lettura
997

pd

L\'impegno dei candidati al parlamento del Partito Democratico per il nostro territorio.

Le azioni specifiche nel quadro delle politiche nazionali e delle proposte del Partito Democratico che sosteniamo per la nostra Provincia potranno essere così declinati:


Infrastrutture


-Completamento della Fano Grosseto con priorità al tratto Fano Arezzo
-Realizzazione variante alla statale adriatica fra Pesaro e Fano
-Interventi di progettazione e realizzazione della Pedemontana nel tratto pesarese con particolare riferimento al collegamento E45- Valmarecchia, al tratto Cagli Sassoferrato ed al collegamento con la
galleria di Lunano
-Potenziamento del livello del servizio ferroviario nelle tratte nazionali per Roma e verso il nord Italia
-Metropolitana di superficie fra Pesaro e Fano verificando la possibilità di proseguimento per Urbino con parziale utilizzo del ramo ferroviario dismesso
-Completamento progetti di ampliamento e valorizzazione del porto di Pesaro e di quello di Fano.
-Dare nuova sede alla Questura di Pesaro

Università

-Consolidamento finanziario per un rafforzamento della offerta didattica e formativa dell\'Università di Urbino
-Sblocco fondi Inail per la realizzazione del campus di Pesaro


Sviluppo economico

-Nel quadro del nuovo trattato in discussione fra l\'Italia e la Repubblica di San Marino prevedere collaborazioni più forti con il nostro territorio con particolare riferimento alla realizzazione di un parco scientifico e tecnologico transnazionale che coinvolga Università di Urbino ed imprese
-Specifiche azioni per il sostegno al settore del mobile attraverso proposte per favorirne il mercato con crediti di imposta a favore delle giovani coppie, interventi sull\'Iva collegati alla prima casa ecc.
-Accompagnare lo sviluppo della cantieristica navale del comparto di Fano nel quadro delle scelte regionali e nazionali.
-Potenziamento della fiera di Pesaro


Cultura

-Una legge dedicata alle iniziative riferite a \"Gioacchino Rossini\" che comprenda: finanziamenti al Rossini Opera Festival, nuova convenzione fra Fondazione Rossini e Conservatorio,il recupero di Palazzo Ricci per il potenziamento dell\'attività musicale e consenta la realizzazione del \"Museo Rossiniano\".
-Legge specifica per far diventare il Premio Rotondi ai salvatori dell\'arte un premio nazionale.
-Iniziativa per verificare l\'opportunità della creazione di un Polo dell\'Adriatico dell\'alta formazione musicale e culturale che partendo dai tre istituti presenti (Isia Accademia di belle arti e Conservatorio) faccia della nostra provincia la sede del polo di riferimento nazionale ed internazionale (così come già fatto nel quadro della riforma nazionale con il polo di Milano per il Nord Europa e quello di Genova per il Mediterraneo).


Equilibrio territoriale

-Sostegno a tutte le azioni di riforma tese a garantire equilibrio territoriale e sviluppo sostenibile a partire dalla legislazione a favore dei piccoli comuni, dei territori interni e marginali, con particolare riferimento ad una legislazione dedicata alle zone d\'ombra che si creano nelle aree di confine fra i comuni contermini per riconoscerne specificità ed adeguato sostegno.


Gli impegni di Oriano Giovanelli, Massimo Vannucci, Martina Brizzi, Chiara Bastianelli alla Camera e Fabrizio Morri al Senato per la XVI legislatura



pd

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2008 alle 01:01 sul giornale del 19 marzo 2008 - 997 letture