IN EVIDENZA



6 agosto 2021




...

Nuova operazione condotta dai militari del Reparto Operativo Aeronavale marchigiano, unitamente ai funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Ancona e di Fano, un’attività ispettiva all’interno del Porto di “Marina dei Cesari” rientrante nell’ambito di una più ampia e vasta operazione denominata “Bandiere fantasma”, volta a verificare il rispetto della normativa doganale.






...

Inaugurato la scorsa domenica alla Golena del Furlo con lo scoppiettante concerto dei Funk Off, raccogliendo idealmente il testimone dalla XXIX edizione di “Fano Jazz By The Sea”, il nuovo progetto di Fano Jazz Network “Terre Sonore”, un viaggio musicale fra dolci colline, borghi antichi, sentieri naturalistici e monasteri, entra nel vivo con tre concerti previsti tra l’8 e il 10 agosto. A seguito di quanto stabilito dal D.L. 23 luglio 2021 n. 105, relativo a “misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche”, l’accesso ai luoghi dei concerti sarà consentito dietro presentazione del Green Pass.






...

La Fondazione di Comunità Fano Flaminia Cesano ha consegnato un contributo di 3.000,00 euro destinato alle famiglie in difficoltà nel territorio del Comune di San Costanzo, messo a disposizione dal Banco Marchigiano tramite un Fondo di solidarietà “Insieme per la comunità” dedicato proprio a quelle famiglie che, nel periodo pandemico, hanno subito un peggioramento delle proprie condizioni di vita.


5 agosto 2021

...

Scintille pericolose. In tutti i sensi. In senso stretto, per via dei lapilli roventi caduti tra i terrazzi delle case lì intorno e sui locali sottostanti. Ma anche – in senso figurato – tra le persone in strada. Alta tensione, martedì sera poco prima di mezzanotte, in seguito ad alcuni fuochi d’artificio esplosi da un vecchio hotel ormai in disuso. Ma che qualcuno ha deliberatamente deciso di ‘ravvivare’. Con tutti i rischi del caso.





...

Si comunica che questa mattina il nucleo CMD (Conventional Munition Disposal - Bonifica di munizionamento Convenzionale) del Reggimento Genio Ferrovieri dell'Esercito Italiano in concorso alla prefettura di Pesaro Urbino, disposto dal Comando Forze Operative Nord di Padova deputato alla gestione dei concorsi militari in tempo di pace nell’area centro-settentrionale della penisola, è intervenuto in località Magliano per analizzare e valutare le operazioni di disinnesco e rimozione dell'ordigno bellico rinvenuto.


...

Un primo set che aveva lasciato qualche speranza, poi il predominio delle serbe. Si conclude ai quarti di finale il sogno azzurro delle pallavoliste allenate dal marottese Davide Mazzanti. La nazionale femminile di volley è infatti stata fermata da un’implacabile Boskovic e da un team di atlete che hanno lasciato alle nostre ragazze ben poco margine di manovra.


...

Il Bastione Sangallo il prossimo 6, 7 e 8 agosto ospiterà “SAY FEST. Show. Art. Young” una competizione che verte su tre ambiti: poesia, musica e spettacolo il cui minimo denominatore è la parola. A gareggiare saranno circa 30 ragazzi, precedentemente selezionati da una call pubblica, di età compresa tra i 14 e i 35 anni. Per ogni categoria verrà eletto un vincitore sulla base del giudizio espresso da due esperti del settore e dal voto del pubblico rilevato attraverso una piattaforma. A valutare la categoria poesia saranno Carolina Iacucci e Greta Gaspari, mentre Marco Florio ed Edoardo Frustaci valuteranno i candidati dello spettacolo, infine gli aspiranti cantanti saranno esaminati da Leonardo Benazzi, Giuseppe Gismondi e Stefano Venturi.


...

Purtroppo siamo costretti a smentire una buona notizia Pinqua per la città, ma la cosa più incredibile è che dobbiamo farlo noi, mentre chi ha avuto l’imprudenza di annunciarla, cioè la Giunta Seri, se ne sta zitta per imbarazzo o ignoranza.










4 agosto 2021

...

Una nuova zona rossa, ma questa volta il virus non c’entra. Si tratta comunque di un dejà vu, perché la Città della Fortuna si trova di nuovo alle prese con un ordigno bellico. Non si respira la stessa aria da apocalisse imminente di tre anni fa, quando un ordigno della seconda guerra mondiale era stato ritrovato lungo la spiaggia di Sassonia provocando una vera e propria evacuazione di massa e richiamando a Fano telecamere e riflettori da tutta Italia. Ma si tratta ugualmente di un oggetto ‘ad alto potenziale esplosivo’. E la parola ‘evacuazione’ torna quantomai attuale.