IN EVIDENZA





19 settembre 2018


...

Non migliorano le condizioni della donna investita domenica pomeriggio in zona Gimarra. La prognosi resta riservata: a dirlo sono stati i sanitari dell’ospedale regionale di Torrette di Ancona, dove la signora è stata trasportata in eliambulanza dopo essere stata travolta da un’auto.


...

La città della Fortuna fiorisce e si trasforma nella città dei profumi, dei colori e della bellezza. Torna uno degli appuntamenti più “fragranti” dell’estate, attesissimo dai fanesi e dai numerosi turisti che ancora, nel mese di settembre, visitano la città. Stiamo parlando di “Fano Fiorisce”, manifestazione organizzata dall’amministrazione comunale, in particolare dall’Assessorato alle Attività Economiche e Produttive, grazie alla grande collaborazione con i vivaisti e i florovivaisti.




...

Finto terremoto, vera simulazione. Si è concluso con successo il test dello scorso weekend per provare sul campo – letteralmente – il nuovo piano di sicurezza comunale . Chi ha transitato tra sabato e domenica dalle parti del campo d’aviazione del Vallato, infatti, avrà certamente notato la presenza di una grande tendopoli. Abbiamo raccolto una gallery fotografica e ben otto video per raccontare questo grande test collettivo.



...

Un invito per il pranzo della domenica, a casa propria, rivolto a un ragazzo rifugiato o un richiedente asilo. Per ascoltare la sua storia, per conoscerlo di persona, oltre i numeri, e per tentare una nuova forma di accoglienza. Questa è la proposta lanciata dall’associazione L’Africa Chiama a tutti i cittadini di Fano e dintorni e costituirà l’evento di apertura della ventunesima edizione della Settimana Africana Regionale che si terrà a Fano dal 30 settembre al 6 ottobre.





...

Aset spa conferma il servizio di pulizia sulle spiagge fanesi, che è stato prolungato di circa due settimane da lunedì 10 settembre fino a domenica 23. «La proroga vuole essere un sostegno concreto alle concessioni balneari e a tutte le attività stagionali che abbiamo scelto di sfruttare la splendida coda settembrina dell’estate 2018», afferma il presidente di Aset spa, Paolo Reginelli.


...

Finalmente si gioca! Dopo l’allenamento di rifinitura, la squadra è partita in pullman verso Pordenone. Un primo impegno subito di un certo livello per l’Alma Juventus Fano che andrà ad affrontare un avversario costruito per lottare per le prime posizioni e che sarà banco di prova importante per fare le prime valutazioni sul lavoro svolto fin qui da mister Epifani e il suo staff.





...

Vittorie e piazzamenti a ripetizione, per l’Asd Bike Therapy la stagione agonistica ormai agli sgoccioli è da incorniciare. A confermarlo ben due titoli di campioni regionali mtb point to point. Se li sono aggiudicati Jennifer Fiori, nella categoria femminile, e il giovane Michele Mori per la categoria Juniores a suon di successi e ottimi risultati.


18 settembre 2018

...

Brutto incidente lungo la strada nazionale adriatica. Due ragazzi a bordo di un’auto hanno tamponato un’altra vettura in modo molto violento. Il loro mezzo è andato completamente distrutto, e data la gravità del fatto hanno pensato di darsela a gambe. Ignari, forse, delle condizioni delle tre ragazze a bordo dell’altra auto, due delle quali si trovano ora in prognosi riservata.


...

Triplice fischio finale. La tre giorni leghista in terra fanese si è ufficialmente conclusa. E con lei se ne va – ma senza disperdersi - l’euforia dei militanti, che nella serata di sabato ha raggiunto vette che soltanto i presenti possono comprendere. I supporter della Lega erano almeno un migliaio un attimo prima che arrivasse lui, il leader Matteo Salvini. Ma poi, appena il vicepremier si è materializzato, sono come raddoppiati. Pronti ad acclamare quello che per loro sembra essere più una rockstar che un politico.



...

Di nuovo in aula, di nuovo tra i banchi. Per alcuni è un ritorno, per altri una vera e propria prima volta. Un momento emozionante, per i giovanissimi alunni e – soprattutto – per i loro genitori. Spesso contenti di immortalare i propri figli. Tutto questo mentre Vivere Fano è sempre più una community, uno spazio di condivisione. Per tale ragione vi invitiamo a inviarci le foto dei vostri piccoli alle prese con il primo giorno di scuola, per creare una grande gallery proprio in questa pagina.


...

Trenta gradi. Ancora. Sia sabato sia domenica. Sono queste le temperature massime previste per il fine settimana. Ma ci si arriverà per gradi. Letteralmente. Prima, un purgatorio fatto di nuvole e di qualche pioggia, con un po’ di fresco soltanto durante la notte.



...

Siamo difronte alle solite farse-letterine del Sindaco Seri. Dopo aver assistito alle comiche lettere al presidente Ceriscioli invece di unirsi ai comitati per salvare l’Ospedale Santa Croce ora, il povero Seri consapevole che perderà Fano, usa la corrispondenza cercando, disperato, di dimostrare la sua preoccupazione per le difficoltà ormai enormi del Commissariato di Polizia di Stato di Fano.


...

Gli slogan non agiscono, ma lasciano agire gli altri (scrive Graziella Priulla ) Noi troviamo agli angoli delle strade, nelle periferie, ai parcheggi, persone. Persone con percorsi di vita complessi, persone che non possono e non devono essere etichettate o rinchiuse in un pregiudizio senza fine, sono persone di cui dobbiamo occuparci


...

A vincere nelle rispettive categorie sono stati Michela Zandri e Gianmarco Ceresani ma i veri trionfatori sono stati tutti i 400 e oltre partecipanti che sabato pomeriggio, sfidando il caldo assolutamente fuori stagione, si sono riversati sulle colline di Gimarra per la 23esima edizione della Corrifano, gara podistica amatoriale organizzata dal Centro Sportivo Italiano di Pesaro-Urbino (sede di Fano) con il patrocinio del Comune di Fano.


...

400mila euro. È il prezzo alto, altissimo, che la comunità fanese ha gettato letteralmente nel cestino nel 2017 per colpa di tutti quei comportamenti scorretti e spesso illeciti legati alla raccolta differenziata e allo smaltimento dei rifiuti: 300mila per il materiale estraneo trovato nella differenziata e altri 100mila circa per la raccolta di rifiuti speciali e ingombranti abbandonati fuori dai cassonetti.


...

Per oltre 5mila bambini e ragazzi fanesi di nido, scuola dell’infanzia, elementari e medie è suonata la prima campanella dell’anno e questa mattina il sindaco Massimo Seri e l’assessore ai Servizi Educativi, insieme alla dirigente Grazia Mosciatti, hanno fatto visita in alcuni istituti incontrando studenti, famiglie, insegnanti e operatori scolastici.


...

L'essenza di una regione al plurale, dalle colline dolci, colorate, disegnate dal lavoro dell'uomo, al fascino e alla bellezza di un teatro gioiello. Il cuore delle Marche, lì dove Animavì è nato e cresciuto, sarà il palcoscenico meraviglioso che accoglierà sabato 22 e domenica 23 settembre Gino Strada, medico fondatore di Emergency, e Wim Wenders, pluripremiato regista tedesco universalmente riconosciuto come uno dei più grandi del nostro tempo.





...

Carissimi studenti, insegnanti e genitori, ricomincia un nuovo anno scolastico e il mio saluto sincero e quello dell’intera Amministrazione comunale va a tutti coloro che fanno parte del grande mondo della scuola e dell’educazione: studenti, dirigenti scolastici, insegnanti, personale amministrativo e ausiliario e naturalmente alle famiglie.


17 settembre 2018


...

Matteo Salvini è stato l'ospite di punta della Festa della Lega Marche (qui il programma integrale). Militanti e simpatizzanti del partito si sono riuniti a Fano, nei pressi dell'aeroporto, per una festa lunga tre giorni. Il terzo, tra l'altro, è proprio oggi. Domenica. Ma l'evento di clou è stato - per forza di cose - quello di sabato. È iniziato con l'arrivo del vicepremier, accolto dal suo "popolo" più come una rockstar che come un politico. Abbiamo immortalato la serata con le due dirette pubblicate sulla nostra pagina Facebook - una delle quali contenente il comizio integrale di Salvini - e un nutrito numero di foto.


...

Eliambulanza in zona Gimarra. È arrivata intorno alle 18 per soccorrere una donna investita da un'auto. Le circostanze non sono ancora del tutto chiare. L'unica cosa certa sono le gravi condizioni della signora.


...

La carcassa di una capra. Un lupo che torna due volte sul “luogo del delitto”. Le foto che lo immortalano mentre completa il banchetto. Sono i frammenti di una vicenda che si ripete, quella di un animale che si avvicina alle case e ne sbrana un altro. Una storia che – inevitabilmente – finisce per rimbalzare sui social.