...

Cinquantuno firme, un solo fiume. Il Metauro, considerato il più importante corso d'acqua della regione. Ora, una decina di comuni, la Provincia di Pesaro e Urbino, enti e associazioni uniscono le forze per proteggerlo, tutelarlo. E per valorizzarlo. L'idea è quella di arrivare a un vero e proprio “contratto di fiume”, un progetto ancora in divenire, ma già annunciato pubblicamente dai vari promotori. Tra loro c'è anche Enel.



...

“Fano, prima, non era così. Fano cresce e continuerà a farlo”. È questa una delle frasi salienti del video proposto dal sindaco Massimo Seri a una platea molto folta. Quella che intorno alle 18 ha riempito la Sala Verdi del Teatro della Fortuna, per ascoltare il “recap” dei cinque anni di amministrazione Seri. Non il lancio di un programma, “ma la volontà di restituire quanto fatto alla città”.




...

È una tragedia immane quella che ha colpito la comunità di Carrara di Fano. Ed è ancora più tremenda se si pensa alla famiglia di Valerio Omiccioli, il cuoco e gestore del celebre ristorante “Da Farina”, che già anni fa aveva perso un ragazzo appena ventenne. Un figlio, un fratello. Un amico per tanti, al punto da intitolargli un torneo sportivo e poi un vero e proprio parco. Dopo Walter, questa volta è toccato proprio a Valerio, stroncato da un malore in piena notte.


...

Lo spazio riservato alla città di Fano è di appena una manciata di secondi. Ma lo spot della Regione Marche – quello che contiene anche immagini dell'Arco d'Augusto e del nostro Carnevale - è stato visto da milioni di spettatori. Più di nove, considerando la sola serata di martedì. Poi il secondo passaggio di venerdì sera, regalando alla Città della Fortuna una vetrina inedita. Merito del Festival di Sanremo, catalizzatore di ascolti unico nel suo genere.


Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
...

Una manifestazione di successo, su cui si vuole continuare a investire davvero. Un volano per il turismo fanese. Una grande festa che rievoca le origini romane della città, ma anche un'occasione per portare Fano sul tetto del mondo. Questa è Fanum Fortunae - La Fano dei Cesari. La brochure dell’edizione 2019 è stata presentata alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano.


...

Hanno forzato la porta d’ingresso, e da lì sono entrati. Poi hanno fatto razzia di occhiali, portandone via oltre sessanta paia. Difficile quantificare il valore del bottino, dato che l’attività era in fase di inventario. Di certo è stato un duro colpo il raid notturno messo in atto da almeno due malviventi un paio di notti fa. A essere colpita è stata l’ottica Visiva, in via Arco d’Augusto a Fano.



...

Ha perso i sensi, poi non si è più svegliato. Se n’è andato così il cuoco di un noto ristorante, per via di una arresto cardiaco. Era in casa sua. All’improvviso si è sentito male, poi il disperato tentativo di rianimarlo. Ma per lui non c’era già più niente da fare.


...

Un secco “no” alla clinica privata, ma anche alle tasse che stanno mettendo in ginocchio famiglie e imprese. In più, una grande tangenziale per portare il traffico lontano dal centro. Tutto questo con una “squadra di governo” che verrà comunicata prima di andare alle urne. Comincia da qui la proposta del Movimento 5 Stelle fanese, che prima di tutti ha presentato il suo programma in vista delle elezioni di maggio. Un elenco di propositi che parte dal basso, frutto di consultazioni fatte sul campo. Un progetto in divenire – nonostante conti già ben 130 pagine -, fatto “dai cittadini per i cittadini”.



...

Va detto: è stata una settimana più che gradevole. Sole, temperature massime che – al netto di qualche brezza - hanno reso le giornate particolarmente piacevoli. In arrivo, però, c'è un weekend a due facce, con un sabato ancora all'insegna del sereno, mentre la domenica sarà caratterizzata da un cielo coperto.








...

L’asse Ancona-Fano sembra funzionare. È quanto si evince dai numeri sviscerati dall’assessore regionale Boris Rapa, cifre che dimostrano quanto la Regione Marche abbia contribuito alle iniziative e agli interventi strutturali messi in campo dalla giunta Seri dal 2015 in poi. Finanziamenti per un totale di 5 milioni di euro. E non soltanto per cultura ed eventi.



...

Approvare il bilancio di previsione entro il 31 dicembre. Quello consuntivo? Entro aprile. Rispettando queste due scadenze si ottengono dei benefit. A dirlo è la legge, ed è rispettando certi tempi che il Comune di Fano può ufficialmente affermare di essere sempre più vicino all’acquisizione del teatro romano di via De Amicis, per una spesa di circa 650mila euro.





...

Muri alti anche più di otto metri. Barriere fonoassorbenti poste ai lati dei binari lungo la costa adriatica, così che i treni non disturbino più la quiete delle città che attraversano. Una “soluzione” proposta di recente da Rfi e ministero, e che fa già discutere. E non poco. Perché da un lato limiterebbe – forse - i rumori causati dal passaggio dei convogli lungo la ferrovia, ma dall’altro bloccherebbe completamente la visuale. Dal treno e verso il treno. Ma, soprattutto, dal mare verso il centro. E viceversa. I sindaci non ci stanno, compreso il primo cittadino fanese.


...

Marotta protagonista "occulta" della prima serata di Rai Uno. O di una parte, perlomeno. Perché Enrico Ruggeri è tornato a cantare in tv la canzone notoriamente ispirata alla località di mare delle sue vacanze di ragazzino. Marotta, appunto. Ha infatti interpretato "Il mare d'inverno" insieme a Paolo Vallesi, concorrente in gara nello show "Ora o mai più" condotto da Amadeus.


...

Il selciato, oramai, sembra essere ultimato. Eppure, da via Arco d’Augusto, ancora non si passa. È questo a infiammare di nuovo la polemica. I commercianti di Pincio e dintorni tornano sul piede di guerra. Hanno visto il fatturato ridursi drasticamente nel periodo più importante dell’anno – il Natale –, e ora sono convinti si stia perdendo troppo tempo prima di far tornare il Pincio alla normalità.


...

Il problema degli allagamenti in zona Lido sta per essere definitivamente risolto. Per riuscirci, però, ai fanesi sta per essere richiesto qualche sacrificio extra. Nessun costo aggiuntivo, nessuna spesa in più. Soltanto qualche piccolo e temporaneo disagio a livello di viabilità. I lavori sono infatti stati interrotti per una settimana, ma stanno già per ripartire.


...

Altro che Sanremo. Sono molto meglio i sassi, soprattutto se d’autore. Soprattutto se trasformati in opere d’arte da una mano capace ed esperta. Quella di Stefano Furlani, ad esempio, fanese doc e artista – oramai – di fama internazionale. Grazie a lui, Fano farà di nuovo capolino su Rai Uno. Le telecamere di Unomattina sono infatti state nel suo studio, poi sulla spiaggia di Sassonia. Per raccontare l’inizio di una storia bellissima. E per mostrare al mondo intero quanto possano essere creativi i fanesi.



...

“Vorrei dire che alcune cose sono completamente inesatte. E, soprattutto, mi vengono attribuite frasi mai dette”. L’assessore ai lavori pubblici Cristian Fanesi tuona contro Stefano Pollegioni di Nuova Fano, smentendo categoricamente quanto dichiarato oggi da quest’ultimo sulla questione del nuovo centro commerciale di viale Piceno.