...

Quattro vasche, di cui una dedicata alla riabilitazione in acqua. E ci sarà anche un bar. Sono i primi dettagli in merito alla nuova piscina che verrà realizzata a Fano. Non un proposito da campagna elettorale, ma una realtà resa possibile dal doppio rogito avvenuto in mattinata, che ha coinvolto anche la casa-albergo per anziani Don Tonucci, al centro del dibattito politico ormai da settimane.



...

Vittoria che vale doppio, forse triplo. Il Fano Rugby inizia il girone di ritorno del campionato di serie C superando in casa il Macerata, un risultato questo che significa tanto in termini di classifica visto che permette ai rossoblù di staccare proprio la formazione giallo nera e che ancora una volta dimostra come si possano coniugare bel gioco, vittorie e crescita dei giovani.



...

I più grandi assi del motocross italiano direttamente sulla nostra sabbia. Quella del Lido di Fano, per una manifestazione che – assicurano gli organizzatori – sarà divertente e poco impattante per la spiaggia. Il maltempo? Non è un problema. Anzi, in quel caso ci si potrà godere l’evento con qualche brivido in più.


...

“Questo fine settimana comincerà il campionato della nostra Under 13 e siamo entusiasti di affrontare questa nuova e affascinate sfida”. Sono queste le prime parole del responsabile del settore giovanile dell’Alma Juventus Fano 1906 Matteo Roguletti riguardo il campionato dell’Under 13 che partirà domenica e vedrà la formazione di mister Berardi impegnata in casa contro Rieti.




...

“Affileranno” le racchette da domenica prossima gli oltre 100 appassionati di beach tennis che grazie al Csi di Pesaro-Urbino daranno vita al 2° campionato provinciale e 1° campionato interprovinciale, organizzato dal comitato dell’Ente di Promozione Sportiva in collaborazione con il comitato di Ancona.



...

L’ argomento dell’ ultima conferenza organizzata dal Panathlon Club di Fano, presieduto da Fabrizio Tito, è, sotto vari aspetti, una continuazione dei temi trattati in quella precedente. Infatti, parlare della corsa, sul perché praticarla e come farlo - tale l’ assunto dell’ altra sera - è indubbiamente soggetto conseguente alla ricerca del benessere attraverso l’ attività fisica, tematica già approfondita dal sodalizio fanese.


Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
...

Era il 4 novembre del 1918 e in un piccolissimo comune sulle colline del Pesarese, una numerosa famiglia di origini contadine in mezzo a poverta' e privazioni, si arricchiva ulteriormente di un piccolo miracolo quando una bellissima bambina venne al mondo unendosi a loro.



...

Applausi, applausi e ancora applausi. Al palazzetto dello sport, una Marotta unita ha accolto con grande calore il suo eroe del momento. Nientemeno che Davide Mazzanti, il coach della nazionale azzurra di volley, reduce da uno storico secondo posto ai mondiali da poco conclusosi in Giappone. Sono stati momenti emozionanti anche – e soprattutto - per lo stesso allenatore, a cui sono stati dedicati diversi videomessaggi. Il sindaco di Mondolfo Nicola Barbieri gli ha poi consegnato una targa in segno di gratitudine. Infine è stata mostrata ai circa 700 presenti la gigantografia di Mazzanti che verrà presto affissa all’interno del palazzetto a fianco di quella di Lucia Morico, la judoka che – con il suo bronzo - nel 2004 aveva già portato Marotta sul tetto del mondo. Seguono foto e video della serata, comprese quelle del pranzo domenicale del ct presso il ristorante "Il Chiostro dell'Avis".




...

Essere dipendenti da qualcosa o da qualcuno non è mai positivo anche se in realtà esiste una “dipendenza” che fa bene, che ti permette di camminare a testa alta e di affrontare la vita con personalità senza aver paura del confronto o dei giudizi. E quando il pallone prende il posto della bottiglia allora significa che la strada intrapresa è quella giusta e si scopre che non esiste dipendenza più bella di quella allo sport.



...

Dimenticare velocemente e ripartire. Il Fano Rugby subisce la prima sconfitta stagionale e torna da Forlì con un 52-7 che lascia spazio a pochi commenti. Il tecnico Walter Colaicomo lo aveva detto già alla vigilia che non sarebbe stato facile, del resto che il Forlì sia la squadra maggiormente indiziata per il salto di categoria non è segreto per nessuno. Se poi a queste sfide ci si arriva con la formazione rimaneggiata e con diversi giocatori costretti a scendere in campo seppur in condizioni fisiche precarie, va da se che cercare di fare risultato è praticamente impossibile.


...

Si allena una volta al giorno. A volte addirittura due. Nella vita fa l’impiegato alla dogana, con tutto quel che ne consegue a livello di orari e di tempo a disposizione. Ma soprattutto non è un “ragazzo” come gli altri. Eugenio Sebastiani ha 65 anni, è di Fano, ed è arrivato primo tra gli italiani nella sua categoria durante la 40esima edizione dei mondiali di “Iron Man”. Il supereroe della Marvel non c’entra. Questo è qualcosa di molto più realistico. Si tratta, infatti, di una sorta di triathlon adatto soltanto agli atleti più allenati. A quei “ragazzi” di ogni età capaci di affrontare le sfide e di superare i propri limiti anche nelle condizioni più avverse.


...

Quando si raggiunge un grande risultato, il tempo degli onori può durare anche giorni. Davide Mazzanti deve ancora tornare a Marotta, la sua città natale, dove lo attende una grande festa (qui tutti i dettagli). Dopo aver conquistato il secondo posto all’ultimo mondiale di volley femminile, al momento è troppo impegnato tra trasmissioni televisive e momenti istituzionali. Come quello di lunedì mattina, che lo ha visto impegnato – insieme alle sue “ragazze terribili” – nientemeno che in un incontro con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Seguono le foto e il video integrale della cerimonia.


...

Un avvio di stagione come non si vedeva da tempo in casa Fano Rugby che dopo due giornate comanda la classifica del campionato di C1 (girone E) con 4 punti di margine sul Forlì che domenica attende Gabriele Breccia e compagni per quello che senza timor di smentita può essere definito il big match della terza giornata.


...

Ha sfatato ogni pronostico, portando un gruppo di giovanissime atlete a un passo dal sogno più grande. È Davide Mazzanti, balzato agli onori della cronaca per essere arrivato alla finale del mondiale di volley femminile. Soltanto la Serbia – sabato scorso - ha saputo fermare lui e le sue “ragazze terribili”. Peccato, ma l’emozione è stata grande. E la festa in arrivo non potrebbe essere da meno.


...

Solidarietà chiama solidarietà. E da lì, per il dono, il passo è breve. L’associazione “Il Piccolo Grande Alessandro” ha infatti regalato alcune nuove borse a una realtà cittadina troppo poco conosciuta: quella del calcio a 5 ipovedenti. Destinataria di questo importante omaggio è infatti stata l’Adriatica Uici. La consegna simbolica è avvenuta in mattinata nell’ufficio del sindaco.


...

Non si sa ancora quando, ma si sa dove. E - soprattutto - perché. A Marotta, l'euforia per l'argento conquistato al mondiale di volley femminile è ancora alle stelle. Anche per questo l'amministrazione comunale sta pensando a un evento ad hoc per celebrare l'allenatore che ha portato le “ragazze terribili” a un passo dal traguardo più desiderato. Il marottese Davide Mazzanti, ovviamente.


...

Altro film, stesso copione. La scorsa settimana il cielo si è "guastato" proprio con l'arrivo della domenica. E pare - purtroppo - che il meteo sia destinato a seguire di nuovo la stessa identica sceneggiatura. Bel tempo con qualche cenno di variabilità per tutta la settimana, dunque, ma domenica sarà di nuovo giornata di rovesci.


...

Nella sua città si sta già pensando a una grande festa. Intanto, il marottese Davide Mazzanti è tornato in Italia, e sta facendo il giro dei media nazionali, dopo aver conquistato l'argento durante la finale dei mondiali di volley femminile. A seguire le foto e il video integrale del suo intervento a "La Domenica Sportiva" su Rai 2, a cura di Andrea Giombetti.


...

Un trionfo, a prescindere dal risultato. L’argento conquistato è motivo di orgoglio nazionale. Lo dimostrano gli otto milioni di telespettatori incollati allo schermo durante il tie-break della finale. Il mondiale di volley femminile ha unito il Paese per qualche ora. In primis Marotta, la città in cui è nato il ct azzurro Davide Mazzanti, tornato in Italia domenica sera con il resto del team. A seguire foto e video dell’arrivo, oltre al ringraziamento personale dell’allenatore ai suoi concittadini - dopo quello post-semifinale -, molti dei quali hanno seguito le ultime due partite di fronte al maxischermo predisposto al Palazzetto dello Sport dall’amministrazione comunale. Il primo filmato mostra proprio il loro applauso finale.



...

Alcol no, ma tanta acqua sì. Il sindaco aveva emesso un’ordinanza contro la somministrazione di alcolici dentro e fuori lo stadio Mancini di Fano, e il dispiego di forze dell’ordine è stato a dir poco imponente. A rovinare la festa di Alma-Samb, quindi, non sono stati i temuti tafferugli, ma una pioggia incessante. In campo una dura ed equilibrata battaglia tra due squadre alla disperata ricerca del gol, finita sull’1-1.




...

Il volley è appena arrivato lì dove il calcio, per ora, non può. Non ci ha portato sul gradino più alto del mondo, ma su quello immediatamente sotto. Con tutte le emozioni che ne conseguono. Il sogno delle ragazze di Davide Mazzanti si è infranto contro il muro di una Serbia esperta, e che ha saputo capitalizzare le ultime azioni di gioco con una determinazione da campionesse del mondo. E il trofeo più ambito, infatti, lo portano a casa loro, dopo cinque set poco adatto ai cuori deboli.


...

Le gare ciclistiche su strada sono ferme ai box e l’Alma Juventus Fano intende tirare le somme, circa i risultati ottenuti durante l'arco dell'anno. Una stagione 2018 che vede il sodalizio fanese ancora agli onori delle cronache per le numerose vittorie ottenute dai propri portacolori nelle categorie giovanissimi, esordienti e allievi.


...

Ci voleva un allenatore di Marotta per riportare la nazionale azzurra a un passo dall’impresa. Ebbene sì, le ragazze di Davide Mazzanti hanno battuto la Cina aggiudicandosi la finale più ambita. Quella del mondiale di volley. Per arrivarci c’è voluto un match poco adatto ai cardiopatici, conclusosi al tie-break al termine di un testa a testa senza fine. Un po’ come il sogno azzurro, che sabato potrebbe realizzarsi davvero.


...

Una partita ostica. Non soltanto per il risultato o per le conseguenze sulla classifica, ma soprattutto per la sicurezza. Per questo il sindaco Massimo Seri ha emesso un’ordinanza che vieta la somministrazione di bevande alcoliche dentro lo stadio durante il match Alma Juventus Fano - Sambenedettese. E pure fuori.


...

Dagli ultimi minuti di gioco alle parole di un concentratissimo Davide Mazzanti, fino alle grida di gioia del palazzetto di Marotta, la città natale del ct azzurro che si è riunita di fronte al maxischermo per tifare per la nazionale di volley. Tutto questo in tre video che sintetizzano – o perlomeno ci provano – le belle emozioni di una semifinale vinta al fotofinish. In attesa della finalissima di sabato mattina, per la quale l’amministrazione comunale ha riconfermato il maxischermo.