...

La Regione Marche aiuterà la Provincia di Pesaro e Urbino ad affrontare l’emergenza degli istituti “Nolfi” e “Raffaello” con un contributo straordinario per le spese correnti. Lo ha assicurato il presidente Luca Ceriscioli al presidente Giuseppe Paolini in un incontro tecnico svoltosi questa mattina in Provincia per fare il punto della situazione, presenti il direttore generale Marco Domenicucci, il segretario generale Michele Cancellieri, il dirigente del settore Tutela, gestione e assetto del territorio della Regione Nardo Goffi ed il dirigente del Servizio edilizia scolastica della Provincia Maurizio Bartoli.


...

L’Amministrazione comunale di Colli al Metauro AVVISA LA CITTADINANZA che in previsione della riapertura del nuovo anno scolastico 2019/2020, previsto nella mattinata di lunedì 16 settembre 2019, essendo iniziati i lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza, mediante intervento di adeguamento sismico e funzionale della scuola primaria R. Dezi di Saltara, con conseguenti problematiche legate alla circolazione veicolare, chiede ai genitori dei ragazzi frequentanti la scuola secondaria “G. Leopardi”, di non arrivare con le proprie autovetture fino all’area in questione, bensì di parcheggiare nella piazza e vie limitrofe.


...

Nel “tavolo di lavoro permanente” tornato a riunirsi stasera in Provincia sono stati resi noti, dopo ulteriori sopralluoghi fatti dai tecnici della Provincia e dei Comuni di Fano e Urbino, gli spazi che ospiteranno gli studenti del “Nolfi ex Carducci” di Fano e dell’IIS “Raffaello” di Urbino. Si è puntato, come evidenziato dal dirigente del Servizio edilizia scolastica della Provincia Maurizio Bartoli, ad individuare spazi che necessitano di pochi interventi da attuare.


...

Il dubbio che la scuola abbia perduto la possibilità di educare oggi è diffuso, tra le persone di scuola e anche nell’opinione pubblica. La sfiducia nell’istituzione scolastica, riflesso della più generale sfiducia verso tutte le realtà educative, accompagna docenti e studenti e influisce sui loro comportamenti e sulle loro motivazioni.


...

Lo si sapeva già da martedì, ma ora è tutto nero su bianco. Con l’ordinanza del sindaco Massimo Seri si ufficializza, di fatto, la data d’inizio dell’anno scolastico per gli studenti del Liceo Nolfi e dell’ex Carducci, chiusi in seguito ai controlli commissionati dalla Provincia. Test statici e sismici che le due strutture non hanno superato.



...

Per gli studenti del “Nolfi” e del “Nolfi ex Carducci” di Fano l’avvio dell’anno scolastico sarà lunedì 30 settembre (a breve l’ordinanza del sindaco Massimo Seri), mentre per l’IIS “Raffaello” di Urbino la data verrà comunicata presumibilmente mercoledì, con ordinanza del sindaco Maurizio Gambini, in base ad una serie di sopralluoghi che si stanno svolgendo in queste ore su varie strutture.



...

Sono stati approvati dalla Provincia di Pesaro e Urbino i progetti esecutivi per lavori di risanamento conservativo e messa in sicurezza di solai e controsoffitti di 5 edifici sede di istituti superiori, per un importo totale di 5,3 milioni di euro, di cui circa 3,6 stanziati dal Miur (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca).


Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...

...

Il Comune di Fano è rientrato tra i 100 Comuni Italiani idonei alla partecipazione del progetto “Scuole sicure” 2019/2020. Il progetto prevede un finanziamento del Governo, di 34mila euro, che andrà investito per la prevenzione, l’informazione e il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici.


...

Sui giovani non sempre corrono giudizi lusinghieri ma, in numero ben maggiore di quanto di pensi, c’è anche una gioventù coscienziosa ed attenta ai propri doveri. Agli studenti marchigiani meritevoli reca il suo sostegno il Pio Sodalizio dei Piceni in Roma con la annuale assegnazione, previo concorso, di borse di studio.



...

“Chiederò al direttore dell’ufficio scolastico regionale e finanche al ministro dell’istruzione – dichiara Federico Talè – di intervenire immediatamente per risolvere una situazione che ha dell’assurdo: l’impossibilità di iscriversi a scuola per la scelta immotivata e ingiustificata di non ampliare il numero delle classi”.


...

17 sono gli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite dell'Agenda 2030, sottoscritta nel 2015 dai leader mondiali di tutti i Paesi per porre il mondo sul sentiero della sostenibilità e realizzare un cambiamento dei modelli economici, sociali e ambientali senza il quale il presente e il futuro di questa e delle prossime generazioni sono a rischio.


...

Dal 6 al 9 maggio scorso, la sezione Arti Figurative ha partecipato all’ormai consueto premio Eleanor Wortington riservato ai licei artistici presso il Collegio Raffaello di Urbino. Il premio istituito dalla Fondazione Eleanor Wartihington e dal Liceo Artistico Scuola del Libro di Urbino, è giunto alla sua undicesima edizione.


...

Nell’aula magna dell’ Istituto Scolastico “Matteo Nuti” di Fano, di fronte ad una attenta platea di studenti delle classi medie, il Presidente del Panathlon Club di Fano Fabrizio Tito ha illustrato i contenuti delle “Carte etiche” del Panathlon International, soffermandosi in particolare sulla “Carta dei diritti del ragazzo nello sport” e sulla “Carta del Fair Play”.










...

L’8 maggio si terrà la quinta edizione italiana della Corsa contro la Fame, un evento didattico, sportivo e solidale pensato da Azione contro la Fame per i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo grado e delle superiori. Coinvolte 303 scuole su tutto il territorio italiano e 12 nelle Marche: saranno ben 2.510 gli studenti marchigiani impegnati a costruire un mondo libero dalla Fame a Fabriano, Fano, Montegranaro, Cagli, Monte S. Giusto, Serra S. Quirico, Monteprandone, S. Ginesio, Belforte del Chienti e Pieve Torina.


...

Ha destato scalpore il contrattempo avvenuto giovedì mattina nel parcheggio del cimitero di Fano. Ben tre classi della scuola media Padalino – per un totale di 65 studenti più gli accompagnatori - erano infatti pronti a partire in pullman alla volta di Urbino. Ma la gita è stata rimandata di qualche ora, dopo che l’autista è risultato positivo all’alcol test. Provocando l’ira di diversi genitori.





...

Dal 1996 il 21 Marzo si celebra la “Giornata della memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”. Promossa dal MIUR in collaborazione con l’Associazione “Libera”, è rivolta anzitutto alle scuole di ogni ordine e grado e ai tanti cittadini che si stringeranno intorno al dolore dei familiari delle vittime delle mafie, per ricordare il loro sacrificio della vita e per creare in tutto il Paese una memoria responsabile e condivisa, che dal ricordo può generare nel presente impegno e giustizia quotidiana.


...

In riferimento all’Evento « Pianeta terra » del 15 Marzo, gli alunni delle classi 2^ della scuola secondaria di I grado « G. Padalino » organizzeranno, con i docenti accompagnatori, un FLASH MOB lungo i giardini di Piazza Amiani sul tema dello stesso evento. Gli alunni parteciperanno a gruppi ogni 30 minuti dalle h. 9,00 alle h. 12,30.


...

Il lavoro si fa sempre più pressante. In molti casi gli orari sono saltati, e il tempo libero sembra ormai un'utopia. A rimetterci, spesso, è la famiglia. I momenti di condivisione si sono fatti sempre più radi, e spesso gestire i figli più piccoli è diventato un problema. Ora il Comune di Fano prova a metterci una pezza. Come? Aumentando di due ore al giorno il servizio offerto dalle strutture educative dedicate ai bambini tra 0 e 6 anni. Ed è tutto gratis.