...

È stata pubblicata mercoledì la gara europea per l’affidamento della progettazione definitiva/esecutiva di 4 interventi che rientrano nell’ambito della rete ciclabile regionale. Si tratta della Ciclovia del Fiume Foglia, della Ciclovia del Fiume Esino, del ponte ciclopedonale sul Fiume Cesano e del Ponte ciclopedonale sul fiume Chienti. Già approvati anche i relativi progetti di fattibilità tecnica economica.


...

Al fine di preservare la risorsa idrica e salvaguardare il sistema di approvvigionamento idropotabile del territorio della provincia di Pesaro e Urbino, la Regione Marche, visto il progressivo calo delle portate dei corsi d’acqua, con Decreto della P.F. Tutela del Territorio di Pesaro e Urbino n. 305 del 30/07/2020 ha disposto, a far data dal 05 agosto 2020 e fino al 30 settembre 2020, le seguenti limitazioni dei prelievi da tutti i corsi d’acqua insistenti nel bacino idrografico del fiume Metauro:








...

Arriva alla sua undicesima edizione Non a Voce Sola, rassegna di poesia, filosofia, narrativa, musica ed arti che, patrocinata dalla Regione Marche- assessorato alla Cultura, dalla Commissione Pari Opportunità della Regione Marche, dalla Università di Macerata e Università Politecnica delle Marche e da un circuito di dieci comuni delle cinque province marchigiane, si propone anche quest‘anno di essere luogo del racconto del femminile e del dialogo fra i generi.



...

Le aree interne, formate da piccoli centri, lontane dalle grandi città e dalle principali vie di comunicazione, sono sempre più a rischio di spopolamento, di riduzione dei servizi e all'impoverimento del tessuto economico-produttivo. Per contrastare questa tendenza il vice Presidente Minardi ha presentato una mozione in Consiglio regionale delle Marche che impegna il Presidente e la Giunta regionale a potenziare ulteriormente l'organizzazione e la fruizione dei territori delle aree interne.




...

l presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli ha firmato, nel pomeriggio, il decreto con cui, a partire dal 15 giugno 2020, si estende ai bambini nella fascia di età da 0 a 3 anni le opportunità, già stabilite con i precedenti decreti per i bambini e ragazzi più grandi, per garantire l’esercizio del diritto alla socialità e al gioco: la riapertura regolamentata di parchi, giardini pubblici ed aree gioco; le attività ludico-ricreative, di educazione non formale come i centri estivi e le attività sperimentali di educazione all’aperto (in inglese, outdoor education) con la presenza di operatori, educatori o animatori addetti alla loro conduzione, utilizzando le potenzialità di accoglienza di nidi e spazi per l’infanzia, scuole e di altri ambienti similari ed aree verdi.


...

Il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli ha firmato, nel pomeriggio, il decreto con cui, a partire dal 15 giugno 2020, possono riprendere le attività relative a spettacoli aperti al pubblico in sale cinematografiche, teatri, sale da concerto, circhi, teatri tenda, arene e spettacoli in genere anche viaggianti.


...

Gli studenti al centro, sempre: è la sintesi della mozione sulla ripresa della scuola a settembre presentata dal vice Presidente del Consiglio regionale delle Marche, Renato Claudio Minardi, che impegna la Giunta regionale ad attivare tutte le azioni possibili per scongiurare il taglio degli organici e la conseguente formazione di classi numerose.


...

"Mercoledì la ministra per le pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti ha annunciato che auspicabilmente già nella giornata di domani usciranno le linee guida per i centri estivi, integrate con lo 0-3 e i soggiorni residenziali. La Regione Marche contemporaneamente provvederà a recepire le linee con decreto attuativo".




...

Il presidente della Regione Luca Ceriscioli ha firmato nel pomeriggio il decreto n. 184, con il quale sono consentite, a decorrere dall’8 giugno, le attività ludico ricreative – centri estivi - per bambini di età superiore ai 3 anni e per gli adolescenti, con la presenza di operatori addetti alla loro conduzione utilizzando le potenzialità di accoglienza di spazi per l’infanzia e delle scuole o altri ambienti similari.








...

Il presidente della Regione Luca Ceriscioli ha firmato il decreto che prevede che l’attività svolta presso palestre e piscine è consentita a decorrere dal 25 maggio 2020, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale, senza alcun assembramento e nel rispetto delle specifiche Linee guida settoriali disponibili sulla seguente pagina internet del Governo italiano




...

La giunta regionale riunita lunedì a Palazzo Raffaello ha approvato il Piano territoriale per la riapertura graduale dei centri semiresidenziali sanitari e sociosanitari nella fase 2 dell’emergenza covid-19, per garantire la graduale ripresa delle attività delle strutture, che accolgono persone disabili, anziane e affette da disturbi mentali, nell’osservanza delle misure per la prevenzione del contagio da COVID-19.







...

Incontro promosso dal Garante Andrea Nobili per proseguire il confronto sulla condizione in cui vengono a trovarsi bambini e adolescenti a causa dell’emergenza Coronavirus. Protagonisti dell’iniziativa, attivata in videoconferenza, diversi amministratori e rappresentanti degli enti locali che aderiscono alla “Rete regionale delle città sostenibili e amiche dei bambini e degli adolescenti” (Comuni capofila Fano e Porto Sant’Elpidio) e funzionari del Servizio politiche sociali della Regione Marche.