...

Una bozza del nuovo piano regolatore. Se n’è parlato sulla stampa nei giorni scorsi, e alcuni cittadini avrebbero contattato i consiglieri della Lega fanese per saperne di più. Gli esponenti del Carroccio hanno poi richiesto un accesso agli atti per fare chiarezza, ma senza i risultati sperati. Stando a quanto hanno raccontato, non è stato permesso loro di portare via la bozza per studiarla con calma, ma di darle soltanto una rapida occhiata negli uffici comunali. Ma il plico è corposo, servirebbe più tempo. Così la Lega ha lanciato il suo affondo.