...

Mercoledì mattina i consiglieri comunali della Lega Luca Serfilippi, Luigi Scopelliti, Marianna Magrini e Gianluca Ilari hanno presentato una interpellanza in consiglio comunale, chiedendo al Sindaco Massimo Seri e alla giunta un intervento immediato sulla situazione in cui versa Via Località Tre Ponti, zona in cui è presente anche la scuola dell’infanzia Verne.



...

In una conferenza stampa Boris Rapa, consigliere regionale di "Uniti per le Marche" ha raccontato i 5 anni di legislatura. L'impegno è dimostrato dai numeri, 100% di presenze nei 154 consigli regionali convocati, 249 atti consgliari presentati, secondo in assoluto con 55 proposte di leggi firmate, 87 mozioni e 59 interrogazioni presentate.


...

Da una parte i salviniani, dall’altra coloro che Salvini non lo vorrebbero più vedere al potere. Per sabato pomeriggio, a Fano, era prevista la contemporanea presenza di un banchetto della Lega e delle cosiddette ‘sardine’ (qui i dettagli), pronte a riunirsi nella Città della Fortuna sulla scia di ciò che sta avvenendo da tempo in diverse piazze italiane. Tutto questo in due punti diversi del centro, ma a pochi metri di distanza l’uno dall’altra. Gli esponenti del Carroccio – però - hanno deciso all’ultimo di fare un passo indietro.




...

La prima volta erano in 6mila. Ma Fano non è Bologna, e questa volta non c’era Matteo Salvini in carne e ossa contro cui venire a protestare. Per questo, in Piazza Amiani, il totale delle ‘sardine’ presenti è stato lo stesso dell’esordio, sì, ma con uno zero in meno. A voler contare anche l’andirivieni da e verso Corso Matteotti, si può pure arrivare a un 700 un po’ ottimistico, di certo meno dei 1000 manifestanti accorsi in Piazza del Popolo a Pesaro a fine novembre. Ma i numeri non hanno scalfito la determinazione dei partecipanti, che per almeno un’ora si sono intrattenuti tra canti e dichiarazioni d’intenti per un futuro migliore.


...

Abbiamo letto il programma del Carnevale 2020 (qui il testo integrale, ndr) e apprezziamo diverse lodevoli intuizioni, ma non possiamo non rilevare che la scelta di invitare il cantante Povia, nonostante le critiche e le perplessità avanzate da più parti, è rimasta invariata e senza neppure il garbo di una risposta di merito ai tanti interrogativi posti circa l'inopportunità di una scelta di dubbio valore artistico e promozionale e in evidente contraddizione con le politiche di inclusione e accoglienza che l’Amministrazione comunale ha posto in essere in questi anni.


...

Approvata all'unanimità in Consiglio regionale delle Marche la mozione del vice Presidente dell'Assemblea legislativa, firmatario e relatore, Renato Claudio Minardi che impegna la giunta regionale ad attivarsi presso RFI (Ferrovie dello Stato) per accelerare il più possibile la realizzazione del progetto “Easy Station” nella stazione ferroviaria di Fano, con l'obiettivo di migliorare la funzionalità, il decoro e l'accessibilità dei cittadini.




...

Una bozza del nuovo piano regolatore. Se n’è parlato sulla stampa nei giorni scorsi, e alcuni cittadini avrebbero contattato i consiglieri della Lega fanese per saperne di più. Gli esponenti del Carroccio hanno poi richiesto un accesso agli atti per fare chiarezza, ma senza i risultati sperati. Stando a quanto hanno raccontato, non è stato permesso loro di portare via la bozza per studiarla con calma, ma di darle soltanto una rapida occhiata negli uffici comunali. Ma il plico è corposo, servirebbe più tempo. Così la Lega ha lanciato il suo affondo.


...

Rivoluzione scottadito. Definiscono così - un po’ sarcasticamente - la loro voglia di cambiare le cose. Loro sono le “sardine” fanesi, espressione nostrana del movimento nato a Bologna lo scorso 14 novembre durante un comizio di Matteo Salvini. Sono pronte a scendere in piazza. Lo faranno sabato 25 gennaio a partire dalle 17 30, in nome della Costituzione, dell’antifascismo e di tutta una serie di valori che – a detta degli organizzatori – avremmo perso un po’ tutti per strada.



...

Il Consigliere regionale del gruppo Uniti per la Marche Boris Rapa esprime viva soddisfazione per l’assegnazione di 151.610 euro al comune di Fano e di 62.716 al comune di Mondolfo per la manutenzione della spiaggia e delle scogliere esistenti frutto di un ottimo lavoro di squadra fra territori e Regione.




...

In seguito all’allarme da noi lanciato il mese scorso sui livelli record raggiunti dalle polveri sottili nella nostra città, il Sindaco ha promesso di mettersi all’opera ma, come di consueto, ha preferito prendersi un po’ di tempo: tavoli di lavoro con gli assessori, studio dei flussi di traffico e chissà quanto altro ancora.


...

Il loro è un movimento spontaneo nato a Bologna appena un paio di mesi fa. Stanno facendo il giro delle piazze italiane, e sabato 25 gennaio le cosiddette “sardine” arriveranno anche a Fano (qui i dettagli). Tra le altre cose, si professano antifascisti e ambientalisti. Di certo – per usare un eufemismo - non provano simpatia per la Lega di Matteo Salvini. Insieme a Musli Alievski, Eva Fabbri sta mettendo a punto gli ultimi ritocchi della manifestazione di sabato. Ci ha raccontato cosa dobbiamo aspettarci.



...

Il quesito referendario Consultivo sul Digestore Anaerobico è stato ufficialmente consegnato il 06 Dicembre 2019, il Sindaco ricevuto il quesito sottoscritto dai cittadini, aveva 5 giorni di tempo per inviarlo all’apposita commissione prevista dalla Statuto e dal Regolamento Comunale e la Commissione entro 30 giorni doveva dichiarare ammissibile il quesito, tempo scaduto il 10 gennaio 2020.





...

Le sardine saranno di nuovo in piazza nella nostra provincia il 25 gennaio, sarà un momento per stare insieme, per comunicare i nostri valori fondanti. La piazza delle sardine di Fano sarà una piazza antifascista e ambientalista, una piazza che si riconosce nella nostra Costituzione.


...

Invece di prolungare oltremodo il gongolamento, fingendo di essere l’uomo della provvidenza che ha finalmente trovato i fondi per completare le scogliere della Sassonia, il consigliere regionale Minardi dovrebbe cominciare a raccontarla giusta e rispondere finalmente ad alcune domande.



...

La presentazione del bilancio è sicuramente l’atto più importante dell’anno per un consiglio comunale. Con la sua approvazione infatti, avvenuta il 30 dicembre 2019, l’Assessore al bilancio Ciani Omar ha rimarcato la volontà del Sindaco Filippo Sorcinelli e di tutta l’Amministrazione, di voler perfezionare il ciclo di programmazione che l’ente intende adottare da qui per i prossimi anni.