...

Nell’ambito dell’operazione “MARE SICURO 2019”, la campagna pianificata annualmente su tutto il territorio nazionale dal Comando Generale delle Capitanerie di Porto, al fine di assicurare la corretta e sicura fruizione del mare e del suo litorale, sia da un punto di vista turistico/ricreativo, che prettamente professionale, l’Ufficio Circondariale Marittimo di Fano, sotto la guida del nuovo Comandante, Tenente di Vascello Giancarlo Alessandro Castellana, ha posto in essere una serie di attività di prevenzione e vigilanza, in mare e sul suo litorale, attraverso l’impiego di personale militare e mezzi navali dipendenti.







...

In data 16 luglio 2019, intorno alle 19.00, il personale della Polizia di Stato in servizio presso la Sottosezione della Polizia Stradale di Fano durante un servizio di pattugliamento ha intercettato un autoarticolato bulgaro, del peso di oltre 40 tonnellate, che zigzagava pericolosamente in carreggiata nord dell’A14, al km. 168, all’altezza di Fano.


...

Lunedì 15, durante un controllo mirato di una pattuglia del Comando di Falconara nella frazione di Villanova, sono stati individuati due veicoli sprovvisti di assicurazione: una Lancia Ypsilon intestata ad un 27enne tunisino residente a Fano ed un ciclomotore Kymko appartenente ad una 44enne di Trecastelli. I mezzi sono stati sequestrati e portati via dal carro attrezzi e i titolari sanzionati.


...

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Fano e della stazione di Colli al Metauro hanno arrestato, nel comune di Vallefoglia, K.S., 24enne ispettore incaricato dell’Agenzia delle Dogane, mentre intascava una mazzetta da 2.000 euro dal dirigente di un’azienda del locale comparto industriale per sistemare un controllo che, a dire dell’incaricato del pubblico servizio, aveva fatto emergere diverse irregolarità di natura fiscale.


...

A distanza di poco più di due settimane, i Carabinieri della Stazione di Colli al Metauro hanno identificato gli autori del furto e del danneggiamento della statuina della Madonna con Bambino, trafugata la notte di Pasqua da un’edicola votiva di Saltara e poi ritrovata, fatta a pezzi, dal parroco di Calcinelli nella piazza Pio Franchi de’ Cavalieri dell’adiacente parrocchia.