...

Avevamo anticipato i presagi in campagna elettorale, li abbiamo riproposti in commissione garanzia e controllo prima e in un’assemblea pubblica, libera e costruttiva a Bellocchi poi. Quella del digestore è l’ennesima dimostrazione che a Fano l’amministrazione comunale sia colpevolmente latitante, forse a causa di malcelati malumori e fratture interne.


...

Mercoledì 20 Novembre, come annunciato alla città, si terrà nella sala del consiglio comunale una riunione congiunta della commissione Bilancio e Ambiente, riguardo alla realizzazione del digestore nel comune di Fano, all’incontro pubblico sono stati invitati i dirigenti di Aset (Reginelli e Romei), chiamati nuovamente ad elencare gli aspetti salienti di un progetto, dal quale personalmente in caso di realizzazione hanno solo da guadagnare.


...

La macchina della disinformazione di Aset e della Giunta del Comune di Fano continua a lavorare a pieno regime e nonostante le promesse elettorali cerca in tutti i modi di forzare la mano e costruire questo benedetto digestore come se il problema principale della nostra città fosse l’umido!


...

La macchina della disinformazione di Aset e della Giunta del Comune di Fano continua a lavorare a pieno regime e nonostante le promesse elettorali cerca in tutti i modi di forzare la mano e costruire questo benedetto digestione come se il problema principale della nostra città fosse l’umido!


...

Grazie alla nostra interrogazione orale urgente presentata dal consigliere comunale Gianluca Ilari – scrivono dalla Lega - abbiamo scoperto che in tutti questi anni non si è fatto nulla per il completamento delle scogliere fino alla diga foranea del Porto.


...

È Incredibile come pur di giustificare l’inerzia di questa amministrazione di fronte alla grave situazione che vivono gli operatori balneari di Sassonia, l’assessore Fanesi abbia chiamato in causa l’eccezionalità dell’evento. Se le scogliere non servono a nulla, perché lui ed il Sindaco le hanno promesse durante le assemblee e gli incontri tenuti con gli operatori durante la campagna elettorale?


...

Lunedì 11 novembre si è tenuto a Pesaro il primo incontro del gruppo provinciale della Lega Donne, nato dalla esigenza di dare una sempre maggiore rappresentatività alle donne del movimento e di promuovere iniziative specifiche nella nostra provincia.





...

Il 18 maggio l’allora Assessore ai Lavori Pubblici ed attuale vicesindaco Fanesi annunciava trionfalmente la fine di un’agonia: la sistemazione del tetto della palestra di Cuccurano grazie ai numerosi interventi che l’amministrazione di allora aveva in programma per i quartieri. Ma eravamo in piena campagna elettorale.



...

Il Pd scende in campo pro digestore a Fano, con chiare allusioni alla sua localizzazione in quel di Bellocchi. Il segretario democratico, Alberto Bachiocchi, afferma ai microfoni di RadioFano che il digestore va fatto e che lo studio di Nomisma è il punto di partenza da cui scegliere il sito.


...

Durissimo il commento della Lega Fano contro il Movimento 5 Stelle fanese, al quale chiede le dimissioni dei suoi consiglieri dalle commissioni consiliari. Non rappresentano più l’opposizione – afferma la segreteria e il gruppo consiliare della Lega - hanno preso 5779 voti e oggi tradiscono i loro elettori, accettando un invito ufficiale ad un tavolo di trattativa con Seri, di cui fino a qualche mese fa sulle partite più importanti la pensavano completamente all’opposto.





...

Il gruppo consiliare Lega Fano, assieme al coordinamento e tutto il circolo cittadino, invita tutto il Consiglio Comunale di Fano, nella prossima seduta del 15 Ottobre, ad osservare un minuto di silenzio per ricordare e rendere omaggio ai due agenti della Polizia di Stato uccisi in servizio, durante una sparatoria nella Questura di Trieste, lo scorso venerdì 4 ottobre.


...

Si acuisce nel secondo semestre del 2019 la crisi del consumo a Fano. Sono infatti sempre più preoccupanti i dati relativi alla spesa in città con una flessione del 5,4% su base annua che abbraccia tutti i comparti e che attesta lo scontrino medio (quanto ogni persona consuma mediamente all’atto dell’acquisto) sulla soglia dei 13 euro, ben al di sotto delle città vicine (Pesaro si attesta a circa 16 euro, Senigallia circa 14,5 euro).


...

Immotivato ed incomprensibile secondo Confesercenti l’attacco rivolto al direttore di Fano Tiziano Pettinelli dall’esponente della Lega Alessandro Brandoni: “Brandoni sbaglia nella forma –replica Pettinelli- perché porta, senza ragione, il confronto a livello di attacco personale e sbaglia nella sostanza, perché fraintende completamente i contenuti del nostro intervento, che pure ci sembravano molto chiari.



...

Non ci risulta che la Confesercenti sia un organizzazione politica ne tantomeno che la sua finalità sia quelle di rappresentare una parte degli imprenditori, in tal senso ci lascia basiti l’attacco fatto all’azione politica della Lega Fano, che attraverso la sua interrogazione in consiglio comunale ha portato allo scoperto un progetto che la stessa Confesercenti non condivide.




...

Lunedì 23 il Dirigente incaricato ha firmato e consegnato alle società richiedenti gli spazi, il piano vasca 2019-2020 che presenta irregolarità da sanare al più presto. Vale la pena premettere che il comune già in passato ha perso al TAR un ricorso per la medesima questione e che ogni anno puntualmente lo stesso piano è oggetto di estenuanti e disdicevoli trattative, perché basterebbe semplicemente rispettare le regole.


...

Rimaniamo attoniti di fronte al comunicato della Provincia di Pesaro e Urbino, che una settimana prima dell’inizio delle lezioni, sancisce la mancata idoneità di 3 istituti superiori, che comporterà a Fano la demolizione del Carducci e la sospensione delle attività nel Nolfi per almeno 3 mesi.


...

Ora che il misterioso progetto del nuovo stadio almeno a parole è stato svelato alla città, non possiamo che tornare a rivolgere al Presidente Gabellini e al Sindaco Seri vecchi e nuovi interrogativi.


...

Non passa giorno senza che qualcuno in maggioranza si alzi e ricordi all’assessore Lucarelli che organizzare sagre è una cosa, mentre ben diverso è promuovere e far crescere il turismo culturale, l’unica a tacere sull’argomento è l’assessore competente, ma è oramai evidente che sia stata delegata dal Sindaco alla cultura proprio per non per non aver altro disturbo.


...

“A Fano è necessario aprire una nuova pagina per creare una politica per la terza età. Serve una maggiore assistenza per gli anziani, in particolare è necessario aumentare l'attenzione per i malati di Alzheimer ” ; così interviene la Lega di Fano dopo il grido di allarme sollevato dalle associazioni dei familiari dei malati di Alzheimer.


...

Nessuna visione strategica, nessun progetto per il turismo, nessuna programmazione. Il nuovo corso della giunta Seri con la divisione delle deleghe tra turismo e cultura fa emergere in modo netto quella mancanza di prospettiva che si palesava sin dalla campagna elettorale.


...

Minardi, Ceriscioli e Seri hanno poco da ridere e molto meno da festeggiare: c’è voluto un anno per sostituire il vecchio ponte, che certamente non era diventato impraticabile dalla sera alla mattina, rendendo palese l’incapacità a tutti i livelli di gestire sia l’ordinaria che la straordinaria manutenzione della cosa pubblica.


...

Una Mozione che impegni i sindaci del territorio ed il Presidente Paolini ad attivarsi presso il governo affinché nella legge di bilancio 2020 siano inserite le risorse necessarie a completare la E78, ed in particolare per realizzare la seconda indispensabile canna della galleria della Guinza.


...

La decisione di proseguire nel completamento della E78, la Fano-Grosseto, è una fantastica notizia, come già ampiamente detto giovedì, dopo anni se non decenni di immobilismo dei governi PD e della Regione Marche su questa fondamentale infrastruttura.