Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...








...

Non aveva ancora vent’anni il ragazzo che venerdì sera è rimasto vittima di un incidente lungo la strada mondaviese, quella che collega Fossombrone a Sant’Ippolito. Li avrebbe compiuti il prossimo 17 giugno, non fosse stato per quel tragico schianto che se l’è portato via. Fatale l’impatto con una quercia, l’unica della zona. Per lui non c’è stato niente da fare.


...

“La Polisportiva Forsempronese 1949 piange la scomparsa di Augusto Schioccola - classe 1999 - un ragazzo cresciuto e diventato grande nelle nostre squadre giovanili”. Comincia così il messaggio di cordoglio pubblicato sulla pagina Facebook della società di calcio in cui giocava il 19enne scomparso a causa di un incidente stradale avvenuto venerdì sera (qui tutti i dettagli).












...

Stava svoltando verso viale Pertini, ma nel tentativo di immettersi ha urtato un uomo che stava attraversando la strada proprio in quel momento. Pericoloso investimento nei pressi della rotatoria di Sant'Orso, intorno alle 17. La 50enne alla guida dell'auto – una Opel Corsa – non si è accorta del pedone, e così lo ha inavvertitamente buttato a terra.



...

Non è ancora chiaro come abbia fatto a perdere il controllo della sua vettura. Ma le conseguenze, mercoledì mattina, erano sotto gli occhi di tutti. Un'auto rovesciata dopo essere finita contro un albero, con a bordo un ragazzo del posto: è questo lo “spettacolo” visto dalle auto in transito lungo la strada provinciale orcianese, tra Cerasa e Solfanuccio.


...

Un'auto semidistrutta. Un muretto sgretolato. Un cartello abbattuto. E poi i carabinieri, la polizia municipale, i vigili del fuoco, il 118. Infine loro, gli uomini delle pompe funebri. A terra, un telo bianco che copre il corpo di un uomo. È la triste scena a cui ha assistito - poco prima di mezzogiorno - chi stava transitando all'altezza del semaforo di Marotta, all'incrocio tra la statale e via Valcesano.