...

L’Assessorato ai Lavori Pubblici informa la cittadinanza che a causa dei lavori per le opere compensative della terza corsia dell’A14, Autostrade per l’Italia chiuderà l’accesso da Fano alla Superstrada SS 73bis Fano-Grosseto in entrambe le direzioni a partire dalle ore 21,00 di lunedì 17 dicembre fino alle ore 7,00 di martedì 18 dicembre per i lavori di ampliamento di un cavalcavia.




...

Domenica 16 dicembre la Cappella Musicale della Cattedrale di Fano animerà i secondi vespri in maniera solenne ed in preparazione del Natale con a seguire il tradizionale concerto natalizio. Come ogni anno, parteciperanno le formazioni corali dei ragazzi e degli adulti, guidati dal maestro Stefano Baldelli e accompagnati all'organo dal maestro Alessandro Felicioli.



...

L'Assessorato alla Cultura del Comune di Fano comunica che presso la Sala grande del Museo Archeologico e Pinacoteca del Palazzo Malatestiano, dal 18 dicembre 2018 al 27 gennaio 2019, sarà possibile ammirare il dipinto del XVII secolo “Le tre Sante”, di proprietà dell’Arcidiocesi di Camerino-San Severino, proveniente dalla chiesa di Santo Stefano di Castelsantangelo sul Nera.


...

Una serie di piani stradali sovrapposti. Cunicoli per la difesa militare ancora percorribili. E poi tanto altro. Sotto il Pincio di Fano c’è un mondo ancora tutto da scoprire. In particolare nei pressi di Porta Maggiore, dove gli scavi di questi mesi per la riqualificazione dell’area hanno riportato alla luce un pezzo del nostro passato.


...

Giovanni Belfiori, direttore di Passaggi Festival, insieme ad alcuni componenti dello staff, incontrerà sabato 15 dicembre Paolo Dello Vicario, uno dei più autorevoli professionisti di Search Marketing a livello europeo, quell’attività che determina il successo di un sito facendolo arrivare ai primi posti dei motori di ricerca.



...

“Ogni tonno ha il suo modo di lottare”. Basta questo per riassumere lo spirito di un lungo lavoro bramato per quindici anni. Tanti ce ne sono voluti per portare sul grande schermo l’ultima fatica di Andrea Lodovichetti, che insieme a Luca Caprara ha finalmente finito di “confezionare” un docu-film inseguito davvero per tanto tempo. “PescAmare” è proprio questo: il racconto lento di vite vere, fatte di sacrifici e di fatica, vissute da persone che conoscono il mare al punto da sapere che ogni tonno – sì - ha il suo modo di resistere e di combattere quando viene catturato.



Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
...

Le ultime notizie di cronaca politica ci offrono alcuni dati per fare una dovuta riflessione: probabilmente di consiglieri indipendenti ma iscritti alla Lega il Consiglio Comunale ne sarà pieno, così il peso del trasformismo non sarà più a carico di una sola persona.







...

Abbiamo appena letto il comunicato a firma di Carla Luzi sulla mozione da lei proposta e approvata martedì in consiglio comunale per l’assegnazione della cittadinanza onoraria al sindaco di Riace, Domenico Lucano. Ci siamo stupiti del fatto che riporti solo suoi (pre)giudizi non avvalorati quindi da nulla che sia stato fatto o detto da noi consiglieri del Movimento 5 Stelle in quella sede.



...

Amici, soci, simpatizzanti e tesserati. Si ritroveranno tutti insieme venerdì 14 dicembre alla sala parrocchiale San Paolo di Vallato, per il consueto scambio di auguri che il comitato provinciale Csi di Pesaro-Urbino organizza ogni anno nel periodo natalizio.


...

Il Natale Più 2018, manifestazione organizzata dalla Proloco e dall’amministrazione comunale, con il prezioso contributo della Regione Marche che da due anni crede fortemente nel progetto, il supporto di Confesercenti, Confcommercio e dei commercianti del Centro Storico, ha aperto ufficialmente due delle sue novità più belle. Alle 16 di questo pomeriggio è stato inaugurato il Presepe realizzato dai giovani studenti della 4 B sezione Scenografia del Liceo Nolfi/Apolloni, posizionato nella bellissima cornice dell’ex Chiesa di San Francesco.



...

“È stata un’esperienza molto interessante. Ho avuto modo di vedere tutto il backstage di un programma televisivo vivendolo da protagonista”. Racconta così, Filippo Biagiotti, la sua avventura su Rai Uno. Sì, perché un altro fanese – lunedì sera - ha partecipato a “I Soliti Ignoti” nel ruolo di “identità” da indovinare. Ed è il quarto in pochi mesi.


...

I lividi non mancano. La prognosi? Non ancora sciolta. Ma è già stata estubata, respira da sola e parla con i suoi genitori. Lei è Giulia Fabbri, 15 anni di Fano, ed era lì quella notte. Alla Lanterna Azzurra di Corinaldo per il concerto del trapper 26enne Sfera Ebbasta. La sua famiglia è rimasta per ore e ore con il fiato sospeso, ma ora Giulia è sveglia, e si spera che tutto possa evolversi per il meglio. Si sta riprendendo anche Elia Giunta, del Boncio. I suoi genitori non l’hanno lasciato solo un attimo.


...

Verrà firmata venerdì 14 dicembre, alle ore 18, nella Sala San Michele del Dipartimento di Scienze Biomolecolari dell’Università degli Studi di Urbino, in via Arco d’Augusto a Fano, una convenzione che consentirà alla ONLUS creata in memoria di Francesca Pirozzi (morta di linfoma a 24 anni) di finanziare un progetto di ricerca triennale nell’ambito delle nuove terapie oncologiche.


...

L'attesa è finita. Tra pochi giorni approderà finalmente sul grande schermo il film-documentario dedicato alla marineria fanese PescAmare, che porta al cinema la tradizione marinaresca della città di Fano, valorizzando la storia, la tradizione e il lavoro di tante famiglie fanesi, così come il prodotto ittico ed enogastronomico locale.



...

Quasi quarantott’ore di un incubo vero. Quello di poter perdere la propria figlia. Invece no: la loro piccola – 15 anni – domenica si è risvegliata dal coma. E per i suoi genitori è esplosa la gioia. C’era anche lei alla Lanterna Azzurra di Corinaldo, durante quella maledetta notte, per il concerto del trapper 26enne Sfera Ebbasta. Ricoverata in rianimazione agli Ospedali Riuniti di Ancona, ha ripreso conoscenza ma non ricorda tutto l’accaduto.




...

Dal 10 dicembre fino al 6 gennaio, in occasione delle festività natalizie, Visit Fano, l’account social del settore cultura e turismo del Comune di Fano, lancia un contest fotografico su Facebook e Instagram chiedendo agli utenti della rete di raccontare sui due social cosa rappresenta per loro il Natale di Fano attraverso un immagini che immortali la città addobbata a festa e le persone che la vivono utilizzando l’hashtag #visitfanoanatale e taggando @visitfano (su Facebook e Instagram). In palio premi per i primi tre classificati.


...

Avevano paura che abbaiasse, così l’hanno picchiata quasi fino a ucciderla. Così una cagnolina è rimasta tramortita, mentre i ladri facevano razzia nella casa dei suoi “padroni”. Alla fine se ne sono andati con una refurtiva di circa 4mila euro, ma non tutto è andato secondo i loro piani. Perché il proprietario della casa li ha colti sul fatto, e ha fatto perdere l’equilibrio a uno di loro con una bastonata. Salvando, così, almeno le scarpe indossate da sua moglie – una fanese di 32 anni – al loro matrimonio.


...

In occasione dell’80° anniversario delle Leggi Razziali (1938-2018), il Circolo Culturale Bianchini di Fano organizza un incontro pubblico per la presentazione del libro dal titolo “Siamo qui siamo vivi – Il diario inedito di Alfredo Sarano e della famiglia scampati alla Shoah” (edizioni San Paolo). Il volume curato dal giornalista Roberto Mazzoli, con prefazione di Liliana Segre, narra la vicenda della famiglia ebrea Sarano, fuggita da Milano in seguito alle persecuzioni razziali, e rifugiatasi a Mombaroccio sulle colline tra Pesaro e Fano.




...

L’andata con il bus navetta, poi nessun ritorno. Benedetta Vitali c’era arrivata così alla Lanterna Azzurra di Corinaldo. Lì dove si sarebbe dovuto tenere un normale concerto – quello del trapper Sfera e Basta -, lì dove invece si è consumata una tragedia che sarà difficile dimenticare. Cappellino bianco e mascherina dello stesso colore: un video parrebbe dimostrare che sia stato lui – un minorenne, forse - a spruzzare nell’aria dello spray urticante al peperoncino. Poi il panico, e un effetto domino che ha portato alla fuga in massa di circa 1400 persone attraverso un’uscita di sicurezza. Una soltanto. Una trappola. Tantissimi i feriti, anche fanesi. E fanese era anche lei, Benedetta, 15 anni appena, nipote del gestore del Pino Bar, noto locale del centro. Lei, una delle vittime di questo dramma evitabile.


...

Non solo Senigallia, non solo Fano, non solo Frontone. D’altronde, questo, è un dolore che non ha confini geografici. Ma c’è come minimo un’altra comunità in lutto per i tragici fatti di Corinaldo: quella di Marotta di Mondolfo. Abitava qui Asia Nasoni, 14 anni, una delle vittime del dramma della Lanterna Azzurra, nella serata dell’atteso concerto di Sfera Ebbasta. Qui - a causa della follia di chi ha spruzzato spray al peperoncino nell’aria e del panico che ne è conseguito (VIDEO) – hanno perso la vita anche altre cinque persone, durante una folle notte finita sulle cronache di tutto il mondo.