...

Il prof. Oscar Mei, archeologo, docente dell’Università di Urbino “Carlo Bo”, è il nuovo Coordinatore Scientifico del Centro Studi Vitruviani. E’ stato nominato, all’unanimità, dall’Assemblea dei Soci del Centro Studi Vitruviani (Mibact, Comune di Fano, Fondazione Cassa di Risparmio di Fano, Università Politecnica delle Marche, Università di Urbino) nella riunione di ieri sera 24 settembre 2020.


...

Una settimana ricca di eventi, con ospiti di rilievo nazionale e oltre dieci appuntamenti per accendere i riflettori sull’Africa e sensibilizzare sui temi della cooperazione e solidarietà internazionale. La manifestazione si apre domenica 27 settembre in occasione della Giornata Mondiale del Migrante del Rifugiato con una giornata ricca di appuntamenti, tra cui lo spettacolo “Gli dei di Lampedusa”, un momento di preghiera interreligiosa alla presenza del Cardinale Francesco Montenegro e una cena condivisa e plastic free.






...

“La sicurezza e la salute di clienti e personale, sono la nostra priorità”. È questo il messaggio che il direttivo di #Ristoritalia, l’associazione che riunisce gli imprenditori del mondo Ho.Re.Ca della regione Marche, ha recapitato a tutti i suoi iscritti. “Due priorità che vengono da sempre prima del servire un ottimo piatto o un superlativo caffè ai clienti, perché rappresentano il valore principale di noi ristoratori e baristi. Tanto più in questo periodo di emergenza sanitaria e con i timori di una recrudiscenza del Coronavirus, con l’arrivo dell’imminente stagione invernale".



...

Aveva tentato anche la strada della ginnastica artistica, ma a guardarlo oggi - con i suoi 113 chili distribuiti su 176 centimetri di altezza - al solo pensiero verrebbe da sorridere. E da gioire. Perché è un bene che il 23enne fanese Riccardo Deleo, a un certo punto, abbia cambiato strada. Altrimenti oggi non sarebbe lì, tra i grandi protagonisti del rugby nazionale. Nientemeno che tra gli atleti che giocano in ‘Top10’, la Serie A della palla ovale.




...

Dopo il concerto di apertura di domenica scorsa a Montevecchio di Pergola, dove l’organista Irene De Ruvo si è esibita nella Chiesa di San Giuseppe su uno dei più antichi e pregiati organi delle Marche, la XIV edizione del festival “Castelli d’Aria – Itinerari organistici nella Val Metauro” prosegue con altri sei concerti, valorizzando come sempre l’inestimabile patrimonio organistico di cui è ricco il territorio provinciale.



...

Ha fatto incetta di preferenze, e anche per questo il suo ingresso in consiglio regionale appariva già scontato. Mirco Carloni della Lega è infatti stato votato da ben 6.827 elettori durante l’appuntamento alle urne di domenica e lunedì per il rinnovo del consiglio (qui tutti i risultati). È lui uno dei tre fanesi che vi accedono di diritto, insieme all’altro giovane leghista Luca Serfilippi - con i ragguardevoli 3.357 ottenuti attraverso una campagna elettorale svolta con meno clamore mediatico ma attraverso i social e, soprattutto, un tour nei territori - e Marta Ruggeri del Movimento 5 Stelle, che è stata capace di accaparrarsi ben 1.685 preferenze.


...

Dalle prime proiezioni sembrava tutto già scritto, e infatti così è stato. Il fronte del 'sì' - quello a favore del taglio dei parlamentari - ha trionfato in tutti i comuni del nostro territorio. Lo mettono nero su bianco i numeri del ministero dell'interno, secondo cui il 71,14% dei fanesi si è espresso a favore del taglio. Percentuali ancora più schiaccianti in altri comuni del territorio. Soprattutto a Terre Roveresche, dove il 'sì' si sta assestando sull'81,85%, anche se mancano ancora 6 sezioni su 8 da scrutinare. Seguono i dati nel dettaglio.


...

Questo fine settimana ricorreranno le Giornate Europee del Patrimonio 2020, iniziativa promossa dal MIBACT e dal Consiglio d’Europa. Il tema di questa edizione sarà “Imparare per la vita” per richiamare i benefici che derivano dall’esperienza culturale e dalla trasmissione delle conoscenze nella moderna società.


...

Il referendum costituzionale per il taglio dei parlamentari ha portato alle urne il 66,14% dei fanesi, praticamente due terzi degli eventi diritto. È questo il dato definitivo relativo all'affluenza diffuso dal ministero dell'interno (quello di Fano è stato l'ultimo ad arrivare tra i comuni del nostro territorio). Isola del Piano - complice il triplice voto anche per regionali e comunali - si piazza al primo posto in un'ipotetica classifica tra i comuni più 'virtuosi': qui ha infatti votato l'88,12% degli elettori. Fanalino di coda è Fratte Rosa con il 63,78% di affluenza. A seguire i dati definitivi comune per comune.


...

Referendum costituzionale ed elezioni regionali. È duplice l’impegno richiesto agli elettori del nostro territorio tra domenica 20 e lunedì 21 settembre. Per non parlare di Isola del Piano, dove gli aventi diritto sono chiamati a scegliere anche il nuovo sindaco (i dettagli). A seguire i dati - divulgati dal ministero dell’interno - riguardanti l'affluenza di domenica per quanto riguarda il voto referendario. Ve li riportiamo Comune per Comune.


...

La ventitreesima edizione della Settimana Africana Regionale, promossa dalla onlus fanese L’Africa Chiama, si terrà a Fano dal 27 Settembre al 3 Ottobre: una settimana ricca di eventi e numerose iniziative volte ad accendere i riflettori sull’Africa, il continente più dimenticato e oppresso. Un evento ideato 23 anni fa dal fondatore della onlus, Italo Nannini, scomparso lo scorso 22 marzo e al quale viene dedicata l’edizione 2020.





...

Sono più di 2.100 i volontari ANT impegnati ad oggi in tutta Italia, oltre 200 quelli operativi nelle Marche. Ma la ricerca di nuove persone disposte a mettersi in gioco per aiutare chi ne ha più bisogno è sempre attiva per la delegazione ANT di Pesaro che ha avviato una ricerca straordinaria di volontari per la campagna dei fiori di autunno che si svolgerà in alcune date del mese di ottobre nelle piazze di Pesaro e Fano.


...

All’iniziativa “Settembre in natura 2020”, promossa dalla Regione Marche in collaborazione con i Centri di educazione ambientale per sensibilizzare bambini e famiglie sulla sostenibilità ambientale attraverso un calendario di appuntamenti gratuiti, partecipano anche alcuni Centri di educazione ambientale della provincia di Pesaro e Urbino.


...

Prima la nomina di un commissario, poi il bando di gara – previsto entro l’inizio del 2021 -, e infine l’avvio dei lavori entro altri sei mesi. Passa attraverso questi tre step il completamento della Fano-Grosseto. Passano le stagioni, passano i governi, ma la cosiddetta ‘strada dei due mari’ resta da trent’anni un’eterna incompiuta. Eppure qualcosa si muove.


...

La lista Civitas-Civici si è presa una pausa nel suo tour elettorale, per accompagnare Paolo Mattei (ideatore della lista civica) in visita in Acqualagna alla casa natale del grande Enrico Mattei, di cui Paolo è nipote. Enrico Mattei rappresenta sicuramente uno dei più alti esempi italiani di ingegno e intuizione politica e economica, uno degli uomini che maggiormente hanno contribuito a far rinascere il nostro paese nel dopoguerra, e a renderlo economicamente competitivo nel panorama internazionale.


...

Siamo ormai agli sgoccioli e tra meno di una settimana raccoglieremo i frutti di questa campagna elettorale alquanto diversa, pacata e silenziosa rispetto al passato. La Nuova Fano si ritiene soddisfatta, dichiara il segretario Stefano Pollegioni, di aver deciso di appoggiare la persona mantenendo la propria autonomia. Pubblicamente abbiamo deciso due mesi fa di accompagnare in questa tornata elettorale Davide Delvecchio ( già Assessore i servizi sociali e consigliere comunale) con esso Francesca Cecchini che come noi rappresenta il mondo civico della terza città delle Marche.







...

“X Legio QAnon”. È questa la scritta che dalla notte tra lunedì e martedì campeggia sui volti di tre candidati del PD alle imminenti elezioni regionali. O meglio, sui manifesti dei candidati fanesi al consiglio regionale Renato Claudio Minardi ed Emanuela Orciari, ma anche su quello del candidato governatore di centrosinistra Maurizio Mangialardi. Il tutto è avvenuto tra via Campania, via Ugo Bassi e le mura del Bastione Sangallo.



...

Lei arraffava abiti di marca e si chiudeva in camerino con la scusa di volerli provare, lui la raggiungeva per rompere l’antitaccheggio e infilare la refurtiva nello zaino. È questo il modus operandi ricostruito dalla polizia di una coppia di ladri – un macedone e un’italiana - ritenuti responsabili di numerosi furti di abbigliamento griffato nella galleria del FanoCenter di Bellocchi di Fano. E si tratta soltanto di una delle tre bande di malviventi – tutte in azione nel suddetto centro commerciale - finite in manette grazie al lavoro degli agenti del commissariato fanese, per un totale di sette persone.