...

In pochi se ne sono accorti, ma in questi giorni, a Fano, si è svolto un incontro di altissimo profilo per gli amanti del fumetto e non solo. Al Bastione Sangallo, infatti, ha fatto capolino nientemeno che Emiliano Mammucari, uno degli autori più in voga del momento. Tra i suoi lavori più importanti anche Dylan Dog e la maxi-serie Orfani. Vivere Fano vi propone il filmato integrale dell'incontro.


...

"Qui si sta benissimo, la città è elegante e curata, e poi si mangia da Dio". E ancora: "Se non vi piace questo mare dovete stare zitti". Sembrano gli slogan di un promotore turistico improvvisato, invece sono le parole appassionate di Catena Fiorello,  che - prima di lasciare Fano dopo essere stata una delle protagoniste di Passaggi Festival – ha pubblicato due video sulla sua pagina Facebook in cui omaggia in modo eclatante la Città della Fortuna.


...

Della vicenda dello scolmatore di Sassonia si è detto di tutto. Una volta riemerso dalle acque, c'è persino chi l'ha paragonato al mostro di Loch Ness. Tanti i commenti sui social, ma per fortuna c’è stato spazio anche per l’ironia. Come quella – immancabile – di Enri Anniballi, sempre pronto a catturare cronaca e attualità per farne una parodia. Puntuale, ecco il suo video scherzoso sullo scolmatore riemerso dal fondo marino durante lo scorso weekend. Ma niente Loch Ness: qui il grosso tubo viene scambiato per un minaccioso squalo.



...

Non solo polemiche, non solo filmati virali che "agitano" i social, ma anche esempi virtuosi. Al centro del dibattito ancora il verde pubblico. L'amministrazione comunale ha di recente chiesto collaborazione ai cittadini, invitandoli a pulire l'erba di fronte alle loro abitazioni. Pena: una possibile sanzione. E c'è chi ha mosso una guerra ideologica al Comune, e chi, invece - come dimostrano queste foto - ha preferito dare una mano.


...

Le ingiurie rivolte sui social all'indirizzo del Corpo di Polizia Municipale di Fano e del suo Vice Comandante Di Quirico sono certamente inaccettabili. Una cosa è infatti il legittimo diritto di critica, anche aspra, altra è il gratuito ricorso a insulti e contumelie, offensivi del decoro e dell'onore di un Corpo di Polizia che opera a servizio dell'intera comunità cittadina.


...

Gli insulti alla municipale? Non sono suoi. Gli epiteti più gravi? Riferiti a dei poveri ciuffi d’erba. Alberto Campisi, l’autore del video pubblicato su Facebook e che – insieme ai commenti diffamatori che ne sono conseguiti – ha provocato l’indignazione del sindaco Massimo Seri, ha risposto al primo cittadino con un altro video, sempre diffuso attraverso i social. Nel filmato, il ragazzo si dissocia dagli insulti, ma non si scusa per quanto affermato nel suo precedente post.


...

A 2018 inoltrato, c’è ancora chi crede che social network e realtà siano cose ben distinte. Non è così, e a ribadirlo forte e chiaro è stato il sindaco di Fano Massimo Seri, reagendo con decisione ad alcuni post apparsi su Facebook negli ultimi giorni. Nel mirino è finito innanzitutto un video - che ha già totalizzato oltre 46mila visualizzazioni - pieno d’insulti gratuiti contro la polizia municipale. E seguito da una pioggia di commenti incredibilmente solidali con l’autore del filmato. Il sindaco non ci sta. Ha prima difeso a spada tratta il comando dei vigili, poi ha lanciato il suo avvertimento, dicendosi pronto a interventi di natura legale.


...

Era una serata tranquilla, poi i ladri. È successo domenica sera a Terre Roveresche, nella zona di Piagge, quando alcuni malviventi hanno tentato di entrare in un’abitazione privata. Ma non avevano previsto le presenza della proprietaria, un’agguerrita signora che li ha cacciati via a suon di urla.