...

Buona la prima per la Festa di Borgo Cavour che ieri sera, nonostante i tanti eventi concomitanti previsti in città, è riuscita ad attirare nello storico quartiere del centro migliaia di persone, attirate dal sound dei Karta Karbone e dal taglio vintage dato all’evento, fortemente voluto dai commercianti, indubbiamente il valore aggiunto della via.


...

C’era chi degustava il formaggio di Preci e il miele di Montemaggiore nei giardini Amiani, chi il Crostolo d’Urbania nei Giardini Leopardi, chi la polenta di San Costanzo in piazza Marconi e chi gli spiedini di salsiccia nostrani a Borgo Cavour. Le Tagliatelle al Tartdufo di Acqualagna hanno inebriato la via dei Ciliegi, mentre la tappa Sommellier ha fatto conoscere i vini più buoni del territorio su Corso Matteotti e le Pesche di Montelabbate hanno concluso il tour a Santa Maria Nuova. La tappa finale però, per tutte le 2000 persone che hanno partecipato all’evento, è stata piazza XX Settembre dove, alle 22.30, il concerto di chiusura dedicato a Lucio Battisti ha concluso alla grande l’evento.



...

E’ uno dei quartieri più caratteristici del centro storico fanese. Nel corso della storia ha cambiato nome passando da Contrada San Leonardo, dal nome della chiesa ormai sconsacrata situata all’ingresso della via, a Borgo Cavour dove da 24 anni consecutivi gli esercenti organizzano una delle feste più longeve della città.


...

Sta per trasformarsi nel Paese dei Balocchi la città di Fano che dal 16 al 19 agosto è pronta per ospitare la 16esima edizione di una festa che negli anni ha saputo ritagliarsi uno spazio importante nel panorama delle manifestazioni estive regionali grazie alla capacità di coniugare gioco, divertimento e, appunto, balocchi, a spunti di riflessione importanti che consentono al visitatore di tornarsene a casa arricchito o comunque più consapevole.




...

Anziani fuori, giovani dentro. Altrimenti non si spiegherebbe tutto il successo di “Questa calda… terza età”, la rassegna estiva piena di eventi per i cosiddetti “over”. E che grazie alla sinergia tra Comune di Fano, Pro Loco e cooperativa Tre Ponti saranno più impegnati di tanti “under”, tra mirabolanti sfide di briscola, tornei di burraco, balli e gite in barca con cena a bordo.



...

Si intitolava “Dal fuoco e fuoco”, e mai nome fu più azzeccato. Lo spettacolo di apertura della Fano dei Cesari 2019 è stato caratterizzato – come vuole la tradizione – dall’accensione del braciere da parte del sindaco Massimo Seri. Un rito che è poi sfociato nel grande show di ToiAhi, una vera e propria danza col fuoco che diversi nostri lettori si sono divertiti a immortalare. Come promesso, ecco la gallery con le vostre foto.



...

Pensate di passeggiare lungo le vie del centro storico e di perdervi attraversando un antico mercato romano. Una ronda di legionari incrocia il vostro cammino, mentre ammirate le ricchezze di un’altra epoca e visitate accampamenti facendo la conoscenza di soldati e gladiatori. Un sogno? No, a Fano tutto questo è realtà e succederà esattamente dall’8 al 14 luglio quando la città farà un salto nel passato di circa 2000 anni, trasformandosi nell’antica Fanum Fortunae – La Fano dei Cesari. Torna uno degli eventi più sentiti e amati dai fanesi, fortemente voluto dal comune di Fano, organizzato dal comitato che vede a capo la Proloco di Fano, assieme a Simmachia Ellenon, Colonia Iulia Fanestris, associazione “Noi di Sant’Orso”, la Città del Sole, la collaborazione dell’Ente Carnevalesca, con il supporto della Regione Marche e la partecipazione di Henry Secchiaroli, Agnese Giacomoni e la creatività di Claudio Pacifici.


...

Con l’obiettivo di accendere i riflettori su un territorio dalle straordinarie potenzialità, Bandiera blu e uno de I Borghi più belli d’Italia, contribuire allo sviluppo turistico della città e sostenere chi ne ha più bisogno, la Pro loco di Marotta, con il patrocinio del Comune di Mondolfo e in collaborazione con l’Asd Marotta calcio e partner privati, ha ideato un programma di manifestazioni estive di respiro nazionale e oltre.


...

In alto le forchette… il festival più gustoso della riviera adriatica torna anche quest’anno ad aprire l’estate animando il Lido di Fano (lungomare Simonetti) da giovedì 4 a domenica 7 luglio. Un programma ricchissimo di novità per gourmand e curiosi, con idee e iniziative che faranno di Fano il centro del mondo enogastronomico per 4 giorni.


...

Torna la festa più gustosa dell’estate, che mette d’accordo grandi e piccini con tre giornate di musica, mercatini, mostre, buona cucina e con un protagonista assoluto: il fritto. Tutto pronto per la decima edizione de “La Festa del Fritto”, manifestazione organizzata dall’associazione “Quei d’là dal fium”, con il supporto della Proloco. Appuntamento che ogni anno è in grado di attirare svariate migliaia di persone nella zona dei giardini di Tombaccia. L’iniziativa, che si inserisce tra gli eventi Campagnoli del programma estivo di Proloco e associazioni, avrà inizio venerdì 28 giugno e terminerà domenica 30.


...

Baccanali, ludi, cultura, tradizioni. L’antico spirito degli imperatori e dei gladiatori romani si sta risvegliando nel cuore dei fanesi ed è pronto ad esplodere per la seconda edizione di Fanum Fortunae – La Fano dei Cesari. Dopo il grande successo dello scorso anno, l’evento più atteso dell’estate tornerà dall’8 al 14 luglio e catapulterà la città della Fortuna, 2000 anni indietro nel tempo, trasformandola nell’antica Fanum Fortunae.


...

Non più una location da restituire alla città. Non più un luogo da inaugurare di nuovo. La Rocca Malatestiana è ormai una certezza dell’estate fanese. È il posto in cui ci si incontra, si ascolta musica, si sorseggia qualcosa. E in cui si assiste ad alcuni dei più grandi spettacoli della stagione. Non a caso, nel 2019 Fano Rocca diventa anche un festival. Un crocevia di artisti, tra comici, cantautori e grandi della musica.


...

La Proloco e le associazioni fanesi scaldano i motori e sono pronte a partire con oltre 60 giorni di eventi che, con l’ormai rodato mix tra iniziative culturali, feste campagnole e Arena Bcc, contribuiranno a rendere sempre più appetibile la bella stagione della città della Fortuna. La rete dell’associazionismo, cuore pulsante degli eventi in questione, sotto la coordinazione della Proloco Fanum Fortunae e dell’amministrazione comunale, è riuscita a mettere in campo un carnet di appuntamenti che oramai da diversi anni valorizza i luoghi e la storia della città, ne rievoca le tradizioni e offre sano divertimento per tutti i gusti.



...

Il premio Nobel per la Pace 2006, Muhammad Yunus sarà presente all’anteprima mondiale dell’opera “27 dollari”, in programma alle 18 del 20 maggio al Teatro della Fortuna di Fano. Un evento realizzato grazie all’Associazione Nazionale Italiana Cantanti, in collaborazione con l’Università di Urbino “Carlo Bo”, Comune di Fano, Fondazione Teatro della Fortuna e Imagem Srl.


...

A Fano torna il medioevo. Come ormai ci ha abituati il gruppo storico cittadino La Pandolfaccia, anche quest’anno torna il Palio delle Contrade, ma in un’edizione completamente rivisitata. Già la data: non più a fine agosto, ma già nel prossimo mese.


...

Un modo in più per essere aggiornati in tempo reale sulle novità della settima edizione di Passaggi, il Festival della Saggistica in programma a Fano dal 24 al 30 giugno. È infatti già in funzione un nuovo servizio di messaggi attraverso Whatsapp per ricevere informazioni via smartphone.


...

Venerdi 11 maggio prenderà il via la XII edizione di Sapori & Motori, un appuntamento molto atteso e ormai consolidato dalle 25mila presenze della scorsa edizione, che per tre giorni sul lungomare di Sassonia a Fano riuscirà a coniugare il rombo dei motori con il meglio dell’enogastronomia italiana da strada.


...

Di dubbi sul buon esito della scommessa in realtà non ce n’erano tanti, anche se quando si va a modificare un meccanismo oliato alla perfezione un po’ di timore c’è sempre. La decisione di istituire anche una mezza maratona (Half Marathon) e di modificare il luogo dell’arrivo invece, non solo sono state accolte favorevolmente lo scorso anno ma sono state richieste a gran voce anche per il 2019 e così il prossimo 5 maggio, oltre alla classica partenza da Barchi, ci sarà anche quella dal Municipio di Mondolfo e l’arrivo, per entrambe le corse, sarà alla Rocca Malatestiana di Fano.





...

Un fine settimana di eventi che con ilGran Galà dell’Olio – L’Oro d’Italia2019, nel nome di Olea renderanno Fano, per un weekend, la capitale dei migliori oli extravergini del mediterraneo: Fanoèxtra, un evento che celebra la primavera dell’olio italiano ed il decennale del concorso. Il Gran Galà dell’Olio, edizione 2019, è il maggiore evento della scuola di assaggio Olea, in cui protagonista assoluto è l’olio ricavato dalle olive assieme ai suoi interpreti principali, ovvero coloro che l’olio lo producono: Olivicoltori e Frantoiani che verranno premiati per i loro eccellenti risultati, ottenuti anche in questa annata nonostante una campagna olearia difficilissima e spesso ardua, con due dei riconoscimenti più ambiti nel settore: L’Oro d’Italia, L’Oro del Mediterraneoe tanto altro ancora.


...

Una manifestazione di successo, su cui si vuole continuare a investire davvero. Un volano per il turismo fanese. Una grande festa che rievoca le origini romane della città, ma anche un'occasione per portare Fano sul tetto del mondo. Questa è Fanum Fortunae - La Fano dei Cesari. La brochure dell’edizione 2019 è stata presentata alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano.


...

E la tanto decantata programmazione degli eventi fanesi segna, un’altra volta, una battuta d’arresto: proprio mentre sfileranno i carri di Carnevale alla prima grande uscita sotto gli occhi di tante persone e delle tv, a teatro andrà in scena un’opera di prosa. Risultato? Pochi spettatori a teatro e un certo disorientamento tra le persone che si trovano magari attratte dai due appuntamenti.


...

L’asse Ancona-Fano sembra funzionare. È quanto si evince dai numeri sviscerati dall’assessore regionale Boris Rapa, cifre che dimostrano quanto la Regione Marche abbia contribuito alle iniziative e agli interventi strutturali messi in campo dalla giunta Seri dal 2015 in poi. Finanziamenti per un totale di 5 milioni di euro. E non soltanto per cultura ed eventi.


...

Il Natale Più cala l’asso finale e lo fa raddoppiando l’evento più atteso dai bambini. La Festa della Befana in piazza regalerà alle famiglie fanesi 2 giorni di festa, laboratori e grandi spettacoli con una bellissima sorpresa finale: 1200 calze per i più piccoli.