...

Importante operazione della Polizia di Stato contro il fenomeno dei furti in danno dei i turisti in transito nel tratto marchigiano dell’autostrada A/14. Le scrupolose e complicate indagini condotte dal personale della Polizia di Stato in servizio presso la Sottosezione Polizia Stradale di Fano, hanno consentito di individuare gli autori di una lunga serie di furti sulle auto in sosta nelle aree di servizio autostradali, perpetrati in danno di ignari turisti diretti nelle località vacanziere.


...

Personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di Polizia di Fano, ha tratto in arresto un cittadino tunisino il quale, già sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento all'abitazione della coniuge disposto dal Tribunale di Pesaro, è stato sorpreso dai poliziotti nei pressi della stessa dimora, subito dopo che lo stesso aveva vandalizzato la vettura della donna, tagliando gli pneumatici.






...

C’era anche una bicicletta tra gli oggetti rinvenuti sul fondo del Canale Albani, messo in secca dagli uomini di Enel Green Power per la conseguente ripulitura dell’alveo. Ma la sorpresa di lunedì è stata quella di trovarvi anche una “pistola”, una volta sceso il livello dell’acqua. Le virgolette, ora, sono d’obbligo. Dai rilievi dei carabinieri è infatti emerso che si trattava soltanto di una scacciacani.


...

I militari del Nucleo Radiomobile di Senigallia, lunedì mattina hanno denunciato un 43enne, commerciante, residente a Fano. La pattuglia, a seguito di una richiesta al “112”, è intervenuta presso il Centro Commerciale “Ipersimply”, in via Abbagnano, dove il personale addetto alle differenze inventariali aveva fermato l’uomo che si era impossessato di generi alimentari senza effettuare il pagamento.


...

Che il Canale Albani conservasse oggetti di ogni sorta era già cosa risaputa. Ma di certo sorprende - e lascia pure un po’ di sgomento - il ritrovamento di una pistola durante la messa in secca del corso d'acqua. L'arma da fuoco è stata rinvenuta questa mattina, durante la fase preliminare dei lavori di pulizia dell'alveo previsti per i prossimi giorni.



Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...


...

È spuntata dal nulla, con uno scatto dal marciapiede. Non voleva semplicemente attraversare la strada: tutto lascia pensare che la sua intenzione fosse proprio quella di gettarsi contro le auto in corsa. E c’è riuscita. Un fanese a bordo della sua vettura l’ha urtata, e lei è finita contro l’asfalto, dove ha rotolato più volte. Poi ha preso a calci e pugni le altre auto che ha incontrato. Fino all’arrivo della polizia.


...

Tragedia nella notte in un'abitazione della località Aspro-Coldellanoce di Sassoferrato. Una bambina di 11 anni è morta a causa di un'intossicazione da monossido di carbonio. Il fratello di 7 anni, invece, è stata trasferito presso la camera iperbarica Adriatica di Fano, dove in questi giorni sono stati condotti anche i baby-calciatori di Matelica e una famiglia di romeni residente a Pergola.


...

Paura per una coppia e per un’amica di famiglia, che hanno rischiato la vita a causa dell’ennesima stufa difettosa. L’apparecchio ha finito per saturar l’aria di monossido di carbonio. Da qui la corsa in ospedale per le due donne coinvolte.






...

Una lama lunga nove centimetri, con il manico che spuntava dalle tasche. Un’arma del genere non poteva di certo passare inosservata. Tantomeno in procura. Eppure un giovane papà fanese ci ha provato lo stesso. Ha accompagnato il figlio al tribunale dei minori di Ancona con un coltellino a serramanico a portata di mano. Scoperto da una guardia giurata, è stato poi denunciato.


...

Paura in viale Gramsci, a Fano, per un incidente stradale che ha visto coinvolti anche due ragazzi appena 18enni. Intorno alle 16 30 di martedì, all’incrocio con via Bixio, un autocarro guidato da un 55enne fanese è finito in collisione con uno scooter. A subire le conseguenze dell’impatto è stata la ragazza finita a terra.


...

Ha finito il carburante, così – verso le 13 di lunedì – un’auto è rimasta ferma in superstrada. Stava transitando in direzione mare, poco prima dell’uscita di Lucrezia. Sul posto la polizia locale di Cartoceto.






...

Schianto tra un’automobile e un camion poco dopo le 14 di mercoledì. La vettura – in uscita verso destra dalla rotatoria di Sant’Orso – ha sbandato fino a invadere la corsia opposta di via Papiria, scontrandosi con uno dei mezzi della Pavimental, azienda impegnata nel cantiere per la realizzazione delle opere compensative della A14. Il camion stava transitando in direzione centro.


...

Si chiama Bilal. I suoi genitori sono marocchini e risiedono a Torrette di Fano. Ma la notizia è che lui è stato il primo a nascere dall’inizio del nuovo anno. Non della Città della Fortuna, e nemmeno della provincia di Pesaro e Urbino. Bilal, partorito appena un minuto dopo la mezzanotte, è il primo bambino nato nel 2019 in tutte le Marche.