...

Per facilitare la vita ai cittadini, il Comune di Terre Roveresche ha adottato e messo a disposizione Junker, un servizio gratuito fruibile tramite APP (per smartphone android o apple). Junker App costituisce infatti un valido aiuto nel differenziare correttamente i propri rifiuti, avvicina il cittadino ai servizi ambientali offerti nel territorio e risulterà un indispensabile tassello per il passaggio alla tariffa puntuale nel 2020.


...

Giovedì 11 aprile alle ore 20,30 presso la Sala Consiliare “Il Castagno” in Via Matteotti, Orciano di Pesaro a Terre Roveresche si terrà un Dibattito con i cittadini in vista delle prossime elezioni europee. Il dibattito dal titolo: “Il mio voto conta” ha lo scopo di fornire ai cittadini le informazioni per comprendere il funzionamento delle elezioni europee e le funzioni e i poteri del Parlamento Europeo.



...

Il 15 marzo 2019 il Sindaco Sebastianelli, l’Assessore ai Servizi Sociali Borsini e il Pro- Sindaco del Municipio di San Giorgio di Pesaro hanno festeggiato a Spicello (una frazione del nuovo Comune di Terre Roveresche) Giuseppa Serfilippi per aver raggiunto il traguardo dei 100 anni.


...

Nella seduta del 18.02.2019 il Consiglio Comunale di Terre Roveresche, con il voto contrario della minoranza (assente il consigliere Gimignani), ha approvato la nota di aggiornamento al Documento Unico di Programmazione 2019 -2021 e il Bilancio di Previsione 2019 – 2021.



...

Il prossimo 13 febbraio alle ore 17,30 presso la Sala Consiliare nel Municipio di Orciano di Pesaro, Comune di Terre Roveresche, si terrà, sempre nell’ambito del Piano Integrato Locale tra i Comuni di Terre Roveresche e di Sant’Ippolito, un importante incontro che vedrà la presenza della Regione Marche, nello specifico il Dott. Mazzini, per illustrare il progetto bike Marche Outdoor.


...

Il Comune di Terre Roveresche si candida a sperimentare, nel 2020, la tariffa puntuale dei rifiuti del futuro. E per farlo raggiunge già un primo obiettivo, grazie anche al sostegno dell’ATA 1 Rifiuti di Pesaro e Urbino: e cioè quello di aggiudicarsi, insieme ad un solo altro comune nel territorio delle Marche, un finanziamento regionale di 30.000 euro per la “realizzazione di progetti sperimentali di introduzione di un sistema di tariffazione puntuale in attuazione del Piano regionale”.