...

Si rende noto che don Luca Santini, segretario del Vescovo Armando, eletto nel Consiglio Generale della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano per il quinquennio 2020-2025, in data 7 luglio 2020 ha presentato, per accresciuti impegni in quest’ultimo frangente sia in Diocesi che in parrocchia, le dimissioni al presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano Giorgio Gragnola.



...

In riferimento ai comunicati, agli spot e agli eventi che si stanno verificando nel nostro territorio circa la proposta di Legge in corso di esame presso la Commissione Giustizia della Camera dei Deputati contro i reati di transomofobia, la Chiesa diocesana ribadisce, facendola Sua, la posizione recentemente assunta dalla Presidenza della Conferenza Episcopale Italiana che riportiamo, sotto, letteralmente.


...

L’8 giugno 2000 tornava alla Casa del Padre don Achille Sanchioni (1911 – 2000), sacerdote molto conosciuto a Fano e non solo, un esempio, come lo hanno definito in tanti nel corso degli anni, di grande carità cristiana. Parroco di San Leonardo, ha servito per tanti anni la sua comunità con grande umiltà e devozione. A distanza di venti anni, la sua memoria è ancora viva in tutti i fanesi che lo ricordano con grande affetto. Il Vescovo Armando ha voluto ricordarlo con queste parole.


...

Talvolta le persone perdono la loro direzione nella vita, un mondo in cui ci si accontenta di bocconi di vita vissuti a scapito degli altri, senza desiderio di una vita piena, senza capacità di immaginarsi una visione di insieme della vita, quasi che una vita completa, una storia intera sia noiosa. Ma questo non deve scoraggiarci, né farci pensare che le vie per l’annuncio incarnato del Vangelo siano ostruite.




...

Il 4 maggio entreremo in quella che comunemente viene chiamata “Fase 2” che avvia un processo di graduale ripartenza di tutte le attività. In questo tempo la necessità di tutelare la vita e la salute, soprattutto dei più anziani, ma non solo, ha limitato fortemente l’azione pastorale della Chiesa.


...

Nel Messaggio dei Vescovi italiani per la festa del 1 maggio 2020 (che vi invito a leggere per intero) dal titolo "Il lavoro in un'economia sostenibile", si parte dalla considerazione che "nulla sarà più come prima" per il mondo del lavoro, per le imprese e i settori economici che sono andati in sofferenza, per le realtà del Terzo settore, perchè inevitabilmente l'emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da Covid-19 porterà con se una nuova grave emergenza economica.


...

Un appuntamento al quale è convocato tutto il popolo italiano, non per una sterile e retorica commemorazione, ma per rinfrescare quella coscienza che nell’ormai lontana primavera del 1945 ricompaginò in unità l’identità della nazione, dilaniata dalle tragiche vicende della guerra scatenata dalle ideologie totalitarie e neopagane del nazifascismo, con la drammatica e crudele appendice della “guerra civile”, la Resistenza.


...

Per uscire da questa situazione c'è bisogno del contributo di tutti. Dopo il periodo di restrizioni agli spostamenti ed alle relazioni sociali dovuta all'epidemia da coronavirus, dovremo a breve affrontare la ripresa delle attività e dovremo fare i conti con gravi problemi sociali ed economici.


...

Carissimi ragazze e ragazzi, Carissimi giovani studenti, Carissimi insegnanti e professori, questa separazione, causata dagli eventi imprevedibili cui stiamo assistendo, può trasformarsi in una valida occasione per comprendere quanto importanti e fondamentali siano per la nostra vita i rapporti umani, le strette di mano, gli abbracci sinceri, quelli fisici, non virtuali, e in particolare per la vostra esperienza quale sia anche il vero senso di parole come “scuola” e “studio”.


...

Tra tutte le sventure che affliggono il pianeta – ingiustizie, povertà, guerre, violenze, inquinamento e desertificazione, flussi migratori sfregiati da ineluttabile dolore – ecco un nuovo nemico: imprevedibile nelle sue modalità di espansione e contagio; impensabile nelle sue dimensioni mondiali; inimmaginabile nel mondo cosiddetto “civilizzato”, dove si supponeva fino a ieri, che il modus vivendi (e le strutture sanitarie) non sarebbero stati così proditoriamente colpiti alle spalle.




...

Il vescovo Armando Trasarti, a seguito di diverse segnalazioni sul comportamento di preti non in linea con quanto da lui indicato per i riti della Settimana Santa, indicazioni promulgate in ottemperanza ai decreti delle Istituzioni civili a livello nazionale e regionale e della Conferenza Episcopale Italiana circa il contrasto alla diffusione del COVID19, assicura la piena obbedienza nella stragrande maggioranza delle parrocchie presenti nel territorio della Diocesi di Fano Fossombrone Cagli Pergola.


...

L’immagine dei mezzi militari, che trasportano le bare verso i forni crematori, rende in maniera plastica la drammaticità di quello che il Paese vive. Per il rispetto delle misure sanitarie, tanti di questi defunti sono morti isolati, senza alcun conforto, né quello degli affetti più cari, né quello assicurato dai sacramenti.


...

Il bene non è nella grandezza, ma la grandezza è nel bene. Vivere con semplicità e pensare con grandezza. La vera grandezza di una persona non si misura nella sua posizione sociale, si misura dalla bontà che porta nel cuore. Più grande è l’umiltà e la dolcezza che regala al prossimo, più grande è il valore della sua esistenza. Ecco la grandezza, niente di materiale, solo una luce che brilla nel cuore, per quell’amore che sa provare, non solo per se stesso.


...

A seguito del DPCM del 11 marzo 2020, per ottemperare alle misure di sicurezza e tutela della salute vigenti, la Caritas diocesana ha attivato 4 nuovi numeri di cellulare per poter contattare gli operatori che svolgeranno regolarmente il loro lavoro per via telefonica. I numeri sono attivi sia per i beneficiari degli aiuti caritas, sia per i volontari delle caritas parrocchiali.



...

A seguito dell’ordinanza del Presidente del Consiglio del 1 marzo 2020, riguardante anche la Provincia di Pesaro e Urbino - con limitazioni che ora riguardano anche l'intera regione, ndr -, e del comunicato dei Vescovi della Metropolia, siamo a fornire alcune indicazioni riguardanti i servizi delle Caritas parrocchiali e della Caritas diocesana al fine di assumere comportamenti responsabili per evitare il diffondersi del c.d. coronavirus.



...

Alla luce dell’ordinanza n.1 del 25 febbraio 2020 del Presidente della Regione Marche e delle indicazioni provenienti dai Vescovi delle Marche circa le misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019, la Caritas diocesana comunica che l’incontro pubblico della Scuola di Pace previsto per sabato 29 febbraio è rinviato.






...

Giornalisti si diventa nel tempo, non ci si improvvisa. E’ una professione, direi quasi una vocazione che merita un’intelligenza di cose, un’etica e un limite. Intelligenza ovvero andare in profondità senza fermarsi all’apparenza, saper raccontare la notizia rendendola con verità, documentarla, verificarla perché poi quando la notizia viene pubblicata la rettifica è sempre doppia volgarità.


...

In occasione della Settimana per l’unità dei cristiani (18-35 gennaio) che quest’anno ha come tema “Ci trattarono con gentilezza” (Atti degli Apostoli 28, 2), giovedì 23 gennaio, al Centro Pastorale Diocesano, è in programma la Giornata di Metropolia promossa dall’Arcidiocesi di Pesaro, la Diocesi di Fano Fossombrone Cagli Pergola e dall’Arcidiocesi di Urbino Urbania Sant’Angelo in Vado. Relatore della giornata Andrea Trentini della Comunità di Sant’Egidio.



...

“Siate pellegrini sulla strada dei vostri sogni.” Proprio con queste parole di Papa Francesco, i giovani del PUF, (Diocesi di Pesaro, Urbino, Fano), sono tornati dall’incontro del Circo Massimo a Roma nell’agosto 2018 in vista del Sinodo. Ed è da lì che, come PUF, abbiamo sentito da lontano la chiamata a metterci in cammino ancora uniti verso il sogno non di un’altra bella esperienza ma di ciò che viene definito “IL” pellegrinaggio.