...

Il Carnevale fa bene al turismo. Anzi, molto bene. Nel breve e nel lungo periodo, perché nell’immediato porta gente negli hotel, mentre in prospettiva tiene alta l’attenzione sulla Città della Fortuna. Lo dicono i numeri: durante i weekend delle tre sfilate mascherate, le strutture del gruppo Alberghi Consorziati hanno ospitato oltre 1600 persone. A raccontarlo è lo stesso presidente Luciano Cecchini, soddisfatto del risultato ma convinto che si possa fare di più. Per attirare gente, ma anche per debellare il più grande nemico: l’abusivismo.


...

L'amministrazione Barbieri sembra non aver pace su come gestire i parcheggi sul lungomare Cristoforo Colombo a Marotta. A ribadirlo è il consigliere Lucchetti, capogruppo della lista Unica, che evidenzia come la maggioranza Barbieri sia in confusione totale, avendo pubblicato sull'albo pretorio 4 ordinanze differenti su come parcheggiare nel medesimo tratto di lungomare.





...

A Marche Nord sbarca il Wi-Fi, tra i servizi più richiesti dagli utenti, soprattutto quelli che trascorrono lunghi periodi di degenza in ospedale. Attraverso la rete Wi-Fi aziendale si potrà usufruire della navigazione internet gratuita in tutti i reparti e nelle aree comuni, ventiquattro ore su ventiquattro, sette giorni su sette.


...

Tanta carne al fuoco e zero tasse in più. Manca soltanto il sigillo finale, poi per Fano comincerà un anno “scoppiettante”. È così che il sindaco Massimo Seri ha definito il 2018. Perché, nelle intenzioni della giunta, i prossimi mesi saranno contrassegnati da tanto lavoro e da altrettante gratificazioni. Lo dice il bilancio di previsione 2018/2020, presto al vaglio del consiglio comunale. Un documento che stabilisce spese e investimenti per un totale di quasi 121 milioni di euro. Perché tanti sono i progetti in partenza, che si aggiungono agli investimenti annunciati in precedenza e già work in progress, senza ritocchi ai tributi e alle tariffe dei servizi. E senza adeguamento al tasso d’inflazione, cosa che a Fano, prima d’ora, non era mai successa.


...

Oltre le polemiche, oltre il sudore dei volontari, oltre le voci contrastanti della politica. Il Bastone Sangallo resta nelle mani di chi l’ha gestito per metà quinquennio. L’associazione che prende proprio il nome del monumento comunale situato di fronte alla stazione ferroviaria ha infatti vinto il bando del Comune di Fano. Aggiudicandosi, così, la gestione del Bastione anche per i prossimi tre anni. A rispondere all’appello sono state soltanto in due: l’Associazione Bastione Sangallo e Work in progress. Alla fine, il punteggio è stato di 56,5 a 50,5 a vantaggio dei “veterani”.


...

L’allarme lanciato dalla Cisl di Fano riguardo ai soldi spesi dai cittadini per il gioco nelle slot che ha raggiunto dati allarmanti in tutto il territorio provinciale, ha sollecitato le amministrazioni comunali ad adoperarsi per l’adozione di regolamenti comunali che contrastino le slot e tutti i giochi d’azzardo (gratta vinci sala scommesse.)


...

Idee fresche, cervelli “smart”. Insomma, energia giovane. È su questo che vuole investire la BCC di Fano – con il sostegno dell’amministrazione comunale e la collaborazione del Centro per l’impiego – attraverso un’iniziativa che non lascia spazio a malintesi. Si chiama “Laboratorio Giovani Idee”, e rappresenta una vera e propria scommessa sulle intuizioni degli under 40. Che potranno proporre i loro progetti e sperare anche di ottenere ciò che solitamente manca per realizzare i propri sogni: il denaro.



Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
...

Scuola riaperta entro la fine del 2019. È questo l’obiettivo dell’amministrazione Aguzzi di Colli al Metauro, che ha annunciato l’arrivo di ingenti finanziamenti per la ristrutturazione e la messa in sicurezza dell’istituto Romeo Dezi di Saltara. Gli alunni di ben cinque classi della scuola primaria sono stati trasferiti dopo il sisma di un anno e mezzo fa. Oggi ci sono a disposizione 997mila euro, quasi un milione, grazie ai nuovi fondi elargiti dalla Regione Marche di cui beneficerà anche una delle scuole medie di Fano.



...

Pallavolista dentro, reginetta fuori. Silvana Loconte, 19 anni, da venerdì 9 febbraio indossa fascia e corona di un concorso che ogni anno – in questo periodo - fa felice una giovane fanese (e non). Come? Eleggendola la più bella della città, o perlomeno la migliore tra le partecipanti. È proprio Silvana, infatti, la vincitrice della seconda edizione di “La Bella del Carnevale – Bella nell’anima”.







...

Cielo minaccioso, temperature polari, qualche ritardo. Ma niente ha guastato il gran finale del Carnevale fanese. L’edizione 2018 si è conclusa con il tradizionale rogo del “pupo” in Piazza XX Settembre. Quest’anno è toccato a “El-Selfie”, realizzato dall’associazione Fantagruel e dato alle fiamme durante un Martedì grasso contrassegnato da qualche complicazione “atmosferica”, ma senza per questo rivelarsi meno gioioso del solito.


...

“Sindaco” per poco, ma non senza lasciare il segno. Alberto Berardi – ex-presidente della Federazione Italiana Carnevali, nonché probiviro dell’Ente Carnevalesca fanese – ha concluso il suo mandato con il botto. Il suo ultimo atto ufficiale? Firmare un provvedimento per far diventare soci onorari della manifestazione tutti i bambini che ne faranno richiesta.





...

Fuori due brevi stop, dentro la festa. Freddo e polemiche non hanno fermato l'”esercito” del Carnevale, che non ama le maschere ma i cioccolatini sì. A dire il vero, per la terza e ultima sfilata dell’edizione 2018 sono state più del solito le persone che si sono lasciate andare e che hanno deciso di travestirsi, così come sono stati ridotte all’osso le attese fuori dai varchi a causa dei limiti imposti dalla Prefettura.


...

Sabato 10 Febbraio 2018 potrebbe essere stato un giorno davvero molto importante, forse addirittura decisivo, nella storia di questa stagione per l'Alma Juventus Fano 1906.


...

Il pasto caldo non basta. Per accogliere al meglio le persone più bisognose occorre curare ogni dettaglio, a partire dall’ambiente. Dal contesto. Lo sanno bene i vertici e gli stessi volontari del centro di accoglienza Opera Padre Pio. Sono loro a gestire la mensa di San Paterniano, i cui locali sono stati dotati di un nuovo arredo. Le nuove sedie a disposizione sono 120, che si aggiungono ai 20 tavoli acquistati dalla presidente Laura Cecconi e dai suoi collaboratori.



...

Il Carnevale di Fano 2018 si congeda e lo fa con uno spettacolo incandescente. Sarà proprio il fuoco il fil rouge del Martedì Grasso in programma domani in piazza XX Settembre. L’ultima giornata della manifestazione più importante della regione, come da tradizione spazzerà via tutti i peccati commessi durante il periodo carnascialesco, non prima di regalare a tutti i presenti una chiusura davvero suggestiva.


...

Ha 19 anni, studia scienze motorie e ha la pallavolo nel sangue. Si chiama Silvana Loconte, e dalla sera di venerdì 9 febbraio indossa una fascia molto ambita: quella di reginetta della principale kermesse fanese.




...

Sono stati 26 i Gruppi partecipanti che hanno praticamente invaso la sala della Bocciofila La Combattente di Fano, per il Tradizionale Veglion dla Gluppa, organizzato dalla Proloco di Fano con la collaborazione della Bocciofila La Combattente ed il patrocinio di Ente Carnevalesca e Comune di Fano.



...

Un clima da creare, ferite da incontrare. È questo lo spirito di un ciclo d’incontri sul tema del “prendersi cura” che avrà inizio sabato 10 febbraio alle 15:30 nella Sala San Michele di Fano. Un percorso formativo itinerante, ma soprattutto una sfida culturale per far sì che la relazione tra le persone porti a un aiuto concreto. Perché il clima da creare è quello della solidarietà, mentre le ferite sono quelle di chi sta male. E si possono sanare soltanto insieme.