...

Sono soltanto quattro, ma entro qualche mese diventeranno cinque. Sono gli assessori dell’eventuale amministrazione targata Marta Ruggeri, che ha deciso di giocare d’anticipo rivelando la sua squadra di governo della città a una settimana dalle urne. La candidata del Movimento 5 Stelle ha in programma di tenere per sé il quinto assessorato, quello dedicato a turismo e cultura. Ma soltanto per qualche mese.





...

Sanità privata? Una follia. Chi la sostiene? Un furfante. Non ha mezze parole Filippo Nogarin, in tour per la sua candidatura alle europee. Venerdì mattina ha fatto tappa a Fano, a sostegno della candidata pentastellata Marta Ruggeri. L’ex sindaco di Livorno – sponda 5 Stelle, ovviamente – ha raccontato la sua esperienza amministrativa incrociando il tutto con i grandi temi della Città della Fortuna.


...

L’acqua, per gradi, sta tornando a scorrere lungo il Canale Albani. E con lei sono ricomparsi anche i suoi abitanti. Gli anatidi. Tutto questo perché, sì, i lavori sono finalmente terminati. Un intervento durato circa quattro mesi, per una spesa totale di oltre 200mila euro. Anche la centrale idroelettrica ha ripreso a funzionare, ma in tutto questo manca ancora la grande “stella”: il famoso cigno nero di nome Ugo, che verrà reintrodotto la prossima settimana insieme alla sua compagna.



Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...



...

Oltre 400 persone dentro, circa 200 fuori. E senza il maxischermo esterno che era stato promesso. Il popolo pentastellato fanese ha risposto con decisione alla chiamata del leader, anche se in tanti sono dovuti tornare a casa a bocca asciutta. Martedì sera il vicepremier Luigi di Maio ha fatto tappa a Fano, anche per sostenere la candidatura di Marta Ruggeri. L’incontro si è tenuto all’ex cinema Masetti. Una location di ripiego. Era prevista pioggia, così si è rinunciato a Piazza XX Settembre.




...

La Guardia di Finanza di Pesaro, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di controllo economico del territorio e di contrasto ai traffici illeciti, ha denunciato alla Procura della Repubblica di Pesaro un autotrasportatore straniero per contrabbando di prodotti petroliferi e sequestrato 36 mila litri di gasolio per autotrazione unitamente al mezzo utilizzato per il trasporto illecito.





...

Maltempo e campagna elettorale vanno a braccetto. Lo dimostrano i tanti post – con foto al seguito - apparsi sui social nelle ultime ore, dopo che il maltempo ha danneggiato il guado provvisorio dell’Arzilla. Non solo la puntualizzazione – talvolta indignata – degli utenti – ma anche gli attacchi veri e propri contro la giunta da parte di alcuni candidati alle prossime elezioni comunali.


...

Hanno atteso il momento dello scatto, poi hanno messo in scena quel che avevano palesemente premeditato. Erano in tre. Due ragazze del gruppo di giovanissimi si sono baciate tra loro, mentre un loro amico ha provato a fare lo stesso con Matteo Salvini. È successo lo scorso giovedì a Fano, durante la carrellata di selfie che conclude tutti i comizi del vicepremier.



...

Un ragazzo che si siede al pianoforte, pronto per suonare un’altra canzone. Sembra un momento come tanti, tipico di un concerto, ma non lo è. Perché la tappa anconetana del tour di Ultimo ha avuto un sapore molto diverso rispetto alle altre. Il giovane cantautore romano ha infatti dedicato la sua canzone “Farfalla bianca” alle vittime della tragedia della Lanterna Azzurra di Corinaldo. E ai loro familiari, ovviamente, che erano lì tra il pubblico.






...

Era atteso per venerdì pomeriggio al Sant’Arcangelo di Fano, ma Paolo Borrometi si è sentito male. Il giornalista - sotto protezione per il suo impegno contro la malavita organizzata – ha accusato un senso di malessere dopo aver pranzato in un ristorante della città. Stessa sorte anche per la sua scorta e per Sara Cucchiarini, organizzatrice dell’evento. Borrometi è riuscito comunque a esserci, anche se con un’ora di ritardo. Il tempo necessario per sottoporsi ai controlli del caso.