...

Il neo presidente dell’Alma Juventus Fano 1906 Enrico Fattò Offidani si è recato venerdì mattina in Comune insieme al Direttore Generale Simone Bernardini, al Responsabile dell’Area Tecnica Mauro Traini e allo SLO Giovanni Orciani, avvocato e legale della società, per incontrare il Sindaco fanese Massimo Seri, il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici ingegnere Cristan Fanesi e l'Assessore allo Sport Caterina Del Bianco.




...

Meglio tardi che mai. Anche se sarebbe preferibile prima che dopo. Perché, come suol dirsi, cosa fatta capo ha. Sia come sia, quel che conta è che i tanto auspicati lavori di ristrutturazione del vecchio ‘Mancini’ (che, invero, ogni giorno che passa mostra sempre più la veneranda età che ha) sono in dirittura d’arrivo.




...

Ogni favola che si rispetti ha la sua brava morale sulla quale riflettere. E che capitan Carpani e compagni abbiano compiuto qualcosa di grandioso è fuori del benché minimo dubbio. Per dirla tutta ed a loro pieno onore, non abbiamo tema di affermare che si è trattata di una delle più grandi soddisfazioni che questo vecchio cuore granata (che ne ha viste di cotte e di crude) ha sperimentato nell’ultimo mezzo secolo o poco meno. E’ stata un’impresa vera e propria, questa salvezza conquistata con innegabile merito sul campo, contro tutto e contro tutti. In barba alle incertezze e al logorio mentale creati dalla pandemia, ad una classifica che vedeva l’Alma sfavorita, ad un avversario, il Ravenna, ricco sì di nomi altisonanti e di prestigioso blasone ma arrivato tremendamente povero di risorse fisiche ed interiori all’appuntamento con la storia. L’esatto contrario della truppa comandata da par suo da quel fine stratega che è Alessandrini, che, coadiuvato in questo dallo staff atletico, è stato capace di motivare al meglio i suoi uomini, mettendoli nella condizione di interpretare i due match della vita in maniera ottimale.



...

Nella giornata di lunedì è arrivato il verdetto del consiglio federale: sì alle promozioni e retrocessioni dirette, sì ai playoff ed ai playout (di Lega Pro, ndr). Mentre i playoff prenderanno il via il 1 luglio, i playout saranno condensati in soli tre giorni, dal 27 al 30 giugno, in cui Alma, Arzignano, Imolese e Ravenna sono chiamate al dentro o fuori.


...

L’Alma Juventus Fano 1906 contesta integralmente la presa di posizione della FIGC la quale, rigettando completamente le proposte elaborate in sede di Assemblea di Lega Pro il 7 maggio che prevedevano la sospensione del campionato in corso, la cristallizzazione della classifica vigente, la promozione delle prime classificate e il blocco delle retrocessioni, ha imposto una linea irragionevole, dispendiosa e priva di quella sportività che sempre dovrebbe guidare le scelte di un Organismo autorevole e deliberante quale è il Consiglio Federale. Queste decisioni sembrano più il frutto di una malcelata reazione ad una presunta “Lesa Maestà” piuttosto che una chiara visione della situazione calcistica professionistica (almeno per la Serie C) in un’arroventata e terribile situazione economica e sociale nazionale.


...

Se n’è andato Gigi Simoni. Aveva 81 anni, ed è stato un uomo simbolo del calcio italiano. Allenatore dal piglio misurato, ‘specializzato’ nelle promozioni in serie A e vincitore di una Coppa Uefa con l’Inter nel ‘98, se n’è andato venerdì, dopo essere stato colpito da un ictus lo scorso 22 giugno. Anche l’Alma Juventus Fano ha voluto celebrarne la memoria, grazie al ricordo di due persone che hanno avuto il piacere di lavorare con lui.



...

Se il campionato è in stand-by, le sedute di allenamento dell’Alma proseguono non stop. Lunedì pomeriggio il preparatore atletico Marco Giovannelli, grazie alla piattaforma Zoom, si è collegato simultaneamente con tutti i ragazzi della squadra, con lo staff tecnico e dirigenziale per eseguire il programma di prevenzione Primitive WTA della durata di 30 minuti.




...

L’Alma Juventus Fano 1906 si stringe attorno al lutto che ha colpito l’U.S. Pergolettese per la prematura scomparsa di Andrea Micheli, ex Presidente della società cremasca dal 2012 al 2016 e nipote dell’attuale DG Cesare Fogliazza e della segretaria generale Anna Micheli. Alma si unisce, inoltre, al lutto per la perdita del dott. Rosario Gentile, storico medico sociale dei gialloblù.





...

L’Alma Juventus Fano 1906 prende le distanze dalla condotta di gara avvenuta ieri in occasione di AJ Fano – FeralpiSalò. Quello che è accaduto nel corso della partita ha dell’incredibile. Pensavamo che la classe arbitrale avesse toccato il fondo con il match di Padova, ma ieri abbiamo assistito ad un vero scempio. Nonostante i ripetuti episodi negativi a nostro carico ricevuti nelle ultime direzioni di gara, penultima quella di Reggio Emilia, abbiamo voluto credere nella buonafede di chi ci ha arbitrato. Ma quanto avvenuto nella 6^ giornata di ritorno al Mancini lascia davvero perplessi.