...

Porto Viro – La Vigilar Fano torna da Porto Viro con un punto in tasca, conquistato al termine di un match di alta intensità, durato poco meno di due ore e mezzo. Bottino scarno ma di grande importanza, visto il valore della formazione veneta, candidata alla vittoria nel girone e alla promozione in Serie A2. Top scorer dell’incontro il solito Lucconi e lo schiacciatore avversario Lazzaretto (entrambi autori di 26 punti), che hanno contribuito ad animare una partita già molto sentita da entrambe le società e dai tifosi.


...

Dopo l'ottimo debutto casalingo contro Brugherio, i virtussini faranno visita alla superfavorita del girone ovvero il Biscottificio Marini Delta Porto Viro (domenica ore 18).


...

Esordio in campionato convincente per la Vigilar Fano che si è sbarazzata in poco più di un'ora della Gamma Chimica Brugherio, in partita solo a tratti e mai in grado di creare seri grattacapi ai fanesi.




...

Ultimi due allenamenti congiunti per i Virtussini che nella serata di giovedi (ore 19 a porte chiuse) sosterranno un test contro l’Ermgroup San Giustino, compagine storica sfidante dei fanesi e partecipante al campionato di serie B.







...

Buon allenamento congiunto per Vigilar Fano che, nel test contro i cugini della Videx Grottazzolina, è uscita sconfitta dopo una battaglia di quattro set. Tre a uno (31-29, 21-25, 25-27, 32-34)il risultato finale per gli uomini di Ortenzi che, nei finali di set, sono riusciti ad avere la meglio grazie all'esperienza di alcuni suoi uomini.



...

E' partita ufficialmente la stagione 2020-21 della Virtus Volley Fano che, nella giornata di lunedì, si è riunita al Palas Allende per sostenere la prima seduta di allenamenti.


...

Mancano pochi giorni all'inizio della preparazione ed in casa Virtus è tempo di arrivi: grande attesa per lo spagnolo Francisco Ruiz che atterrerà a Bologna venerdì prossimo mentre mister "block" Mario Ferraro è atteso per la giornata di sabato 22.



...

Cambio della guardia al centro per la Virtus Volley Fano: Mario Ferraro, ex Tuscania (A3), sarà il nuovo centrale Virtus e prenderà il posto dell'indimenticabile Jo Salgado, il grande capitano dei biancorossi che per due stagioni ha trascinato il pubblico virtussino.