...

Tutto è cominciato con una bugia. Nel 1980 il regista Federico Fellini ha scritto tra le pagine di ‘Fare un film’ di aver proseguito gli studi, dopo le scuole elementari, proprio nella città di Fano. Peccato che non fosse vero. Fu infatti suo fratello Riccardo a frequentare il collegio provinciale dei padri Carissimi. Si è trattato, dunque, di una delle tante verità stravolte per gioco da Fellini, che però ha avuto davvero un legame speciale con la Città della Fortuna. È qui, infatti, che il regista aveva inizialmente deciso di ambientare ‘I Vitelloni’, ma anche parte di uno dei suoi film mai realizzati: ‘Viaggio con Anita’. Per non parlare di come, ne ‘La dolce vita’, Fano sia stata citata platealmente. C’è tutto questo e molto altro ancora alla base di FanoFellini, una rassegna lunga sei giorni ed entrata di diritto tra le celebrazioni ufficiali del regista, nata per rinsaldare il legame tra Fellini e la nostra città, ma soprattutto per omaggiare il maestro a cent’anni dalla sua nascita.


...

Quattrocento anime sedute, insieme per ricordare quelle che sono volate in cielo. Per colpa del Covid e non solo. Una serata all’insegna del ricordo e della commemorazione, tra musica, canti e testimonianze. È stata una commozione sobria ma intensa quella che ha solcato il volto di una serata sui generis. Doverosa, ma possibilmente da non dover ripetere più. Perché domenica sera, con i dovuti distanziamenti, la Rocca Malatestiana di Fano si è ‘riempita’ per rendere omaggio agli oltre ottanta fanesi che hanno affrontato il virus e non ce l’hanno fatta.


...

Il Festival CANTUATORI & AFFABULATORI e il progetto ARTE e SALUTE proporranno alla Rocca Malatestiana 13 spettacoli e 7 fra incontri e mostre d’arte. Il periodo del Festival quest’anno prenderà corpo nella prima parte del mese di agosto, divenendo una manifestazione di punta dell’Estate fanese, nell’ambito di un calendario ottimizzato con gli altri festival programmati nel contenitore malatestiano che in luglio ospiterà Simphony Pop Festival e il Fano Jazz, e in Agosto FanoFellini mentre il Passaggi Festival si terrà alla fine di agosto ma probabilmente in Piazza.


...

Non possiamo ancora abbracciarci, ma nulla ci impedisce di stare insieme. Per questo, quello di domenica 5 luglio, sarà paragonabile a un grande abbraccio virtuale. Ma non per questo meno sentito. Ci si incontrerà dal vivo – e grazie all'intermediazione dei mezzi televisivi – per rendere omaggio a chi ci è stato portato via dal Covid-19. Un momento di condivisione e di commemorazione organizzato da Comune di Fano e Diocesi, che avrà inizio alle 21 alla Rocca Malatestiana nel massimo rispetto delle norme di sicurezza.



...

Uno spettacolo rivelazione! La rivelazione sarà fatta nel vero senso della parola e riguarderà la Sig.ra Rosa Della Cecca. Conosciutissima in città e famosa per la straordinaria capacità di rappresentare “una voce del popolo senza peli sulla lingua” la signora Rosa andrà in scena Venerdi 17 Gennaio - h. 21.30 per Rockabaret alla Rocca Malatestiana di Fano.