...

La novità o l’attuale scoperta del corpo di un Beato murato all'interno del convento di Santa Maria Nuova fa pensare davvero che Fano è ancora tutta da scoprire. E’ la notizia di questi giorni che attraverso Padre Silvano Bracci, ex responsabile del convento di Santa Maria Nuova, la città viene a conoscenza di avere un frate Beato all'interno del convento di Santa Maria Nuova.




...

Vogliamo rinnovare la nostra stima nei confronti dell’Arma dei Carabinieri ringraziandoli a nome di tutti i componenti della Nuova Fano. Con la loro indubbia professionalità e dedizione hanno brillantemente contrastato e bloccato l’inserimento a macchia d’olio di una forma di criminalità dannosa e pericolosa soprattutto per i nostri figli che frequentano gli ambienti della movida dove purtroppo si corre il rischio maggiore di incappare in coloro che propongono tali sostanze stupefacenti.


...

“L’Amministrazione fanese sta lavorando per risolvere il problema degli allagamenti e ben presto saranno apprezzabili i primi risultati. L’intervento per prolungare in mare i due scolmatori all’altezza di viale Ruggeri e via del Bersaglio, a Sassonia sud, avrà effetti positivi non solo sulla balneabilità, ma anche sul rilascio dell’acqua piovana nella zona di via Pisacane, riducendo il rischio di allagamenti". Queste sono le dichiarazioni, congiunte, rilasciate alla stampa dal Comune e da ASET il 5 settembre 2017. Cosi interviene Nuova Fano sugli allagamenti causati dal maltempo.


...

Terminate le elezioni Amministrative la Nuova Fano torna sulla questione dei lavori di restyling al Pincio attraverso i suoi esponenti Stefano Pollegioni e Gianluca Rossi.


...

Dopo aver richiesto ad RFI (Rete Ferroviaria Italiana ), con ben due tentativi inascoltati risalenti a febbraio 2019, la pulizia della tratta ferroviaria dismessa, Fano Urbino, che costeggia le abitazioni della città, scrive la Nuova Fano, fummo costretti, a rivolgerci al signor Prefetto della nostra Provincia sperando che si potesse giungere ad una positiva soluzione.






Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...
...

Mentre il Presidente della Regione riguardo alle sorti di Fano fa accordi con altri sindaci, per trasferire anche l'Area Vasta Uno a Urbino, il Sindaco Seri, ormai in affanno, si fa rianimare dai Primari, che tirano fuori dati e statistiche, per cercare di convincere i cittadini fanesi che tutto va bene.




...

Etienne Lucarelli, candidato nella lista di Seri, ha purtroppo preso i fischi per fiaschi: fare una campagna elettorale (e soprattutto amministrare una città!!) non corrisponde esattamente a fare degli spot per una sagra od una festa di liscio. Lo scivolone elettorale nel farsi fotografare davanti al movimento dei Caduti per racimolare qualche voto in più racconta più di una semplice immagine di cattivo gusto.


...

Mentre il Sindaco Seri, in campagna elettorale, continua a proclamare la resurrezione del Santa Croce, che nei fatti non avverrà mai, il Presidente della Regione Ceriscioli promette ancora oggi che l’Area Vasta Uno sarà trasferita a Urbino.




...

Presentata la lista civica Nuova Fano che appoggerà la Candidata Sindaco del Centro Destra Lucia Tarsi. Il Segretario, Stefano Pollegioni, ha le idee chiare in vista della prossima campagna elettorale.


...

Il Ministero alle Infrastrutture risponde, alla Nuova Fano, informando Il Segretario Stefano Pollegioni e il V. Segretario Gianluca Rossi di:aver dato mandato alla Commissione di Collaudo di verificare e accertare quanto segnalato provvedendo ad imporre tutte le misure volte al superamento dei limiti segnalati.


...

La risposta del Presidente ASET Reginelli e del Sindaco Seri come avevamo preannunciato non ha tardato ad arrivare. L’iter per richiedere il rimborso delle esose bollette del consumo idrico è partito e come si sapeva già lo sconto verrà assegnato, solo a pochissimi, attraverso la documentazione ISEE. Secondo la Nuova Fano assistiamo all’ennesima presa in giro.







...

Ancora oggi si parla del rischio chiusura della medicina di urgenza dell’Ospedale Santa Croce. Ancora oggi ci scontriamo con la solita politica , del dire e non dire, a cui ormai siamo stati abituati dal Presidente della Regione e dei suoi compagni di partito del PD che vogliono, con la partecipazione del Sindaco di Fano, smantellare sempre più il Santa Croce per favorire la sanità pesarese e quella privata.


...

Naturalmente assistiamo al solito taglio del nastro con la solita fotografia contornata dai soliti personaggi, compreso il Sindaco di Fano che coglie l’occasione mediatica, che con i loro falsi sorrisi vorrebbero passare come i salvatori della nostra sanità invece sono gli autori dello smantellamento del nostro Ospedale e della svendita di Fano alle lobby della sanità privata.






...

Nella nostra provincia il Presidente della Regione insiste nel portare avanti un progetto scellerato che priva sempre più i cittadini a potersi curare adeguatamente nel proprio territorio, secondo il piano sanitario 2019/2021, e anche Fano ne pagherà le conseguenze.




...

Veniamo a conoscenza di un ennesimo incidente stradale in via Bellandra, incrocio con via Righi, alcuni residente contrariati, a ragione, riferiscono che non è l’unico e sono preoccupati . Un tratto stradale , affermano, molto pericoloso stretto e rischioso soprattutto quando due automezzi si incontrano inoltre, lungo la via, le abitazioni hanno le loro entrate praticamente sulla strada.