Una bomba d’aereo sotto il ponte dell’Arzilla: guarda le foto

1' di lettura Fano 11/01/2021 - È stato rinvenuto un ordigno bellico sotto il ponte dell’Arzilla di Fano. Erano circa le 8 30 di lunedì quando è stato ritrovato proprio dagli operari, a ridosso del cantiere Aset per la vasca di prima pioggia. Stando alle prime informazioni disponibili si tratterebbe di una bomba d’aereo italiana della seconda guerra mondiale. L’ordigno – lungo 2 metri e largo 20 centimetri – sarebbe carico.

L’amministrazione comunale ha attivato subito tutte le procedure del caso. La situazione appare sotto controllo. Sul posto i carabinieri di Fano, mentre l’arrivo degli artificieri è previsto dopo le 14. La bomba verrà probabilmente trasferita per farla brillare, comportando l’evacuazione di chi abita nelle immediate vicinanze.


Seguono alcune foto. Articolo in aggiornamento.

Per le tue segnalazioni, per ascoltare il nuovo radiogiornale e per restare sempre aggiornato iscriviti al nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp salvare in rubrica il numero 350 564 1864 e inviare un messaggio qualsiasi allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 11-01-2021 alle 14:01 sul giornale del 12 gennaio 2021 - 4476 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, ordigno bellico, bomba, arzilla di fano, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIO7





logoEV
logoEV