Parco urbano, lavori in ritardo: Carla Luzi (In Comune) chiede chiarimenti

1' di lettura Fano 30/10/2020 - Nessun Dorma! Forse è necessario il vocione di Calaf per scuotere dal torpore l’Assessore ai Lavori Pubblici e alla Resilienza Urbana.

E’ l’obiettivo che si prefigge l’interpellanza che ha presentato la Consigliera comunale Carla Luzi, con la quale “In Comune” chiede conto dei ritardi per l’avvio del lavori del secondo e terzo stralcio del Parco “Luciano Polverari”. Vogliamo ricordare che un anno fa il Sindaco, in occasione dell’inaugurazione del parco, aveva indicato il 2020 come l’anno per portare a termine i lavori necessari alla realizzazione del secondo e terzo stralcio, Parco che è stato riconosciuto come una priorità all’interno delle “Linee Programmatiche 2019/2024” (e quindi da portare a termine entro la fine del mandato amministrativo corrente) ed anche dalla mozione “Dichiarazione di emergenza climatica” presentata il 29 settembre scorso.

Dover incalzare l’Assessore Tonelli attraverso un’interpellanza ci sembra quindi necessario, tenendo conto che a distanza di un anno non solo non sono stati avviati i lavori per il secondo e terzo stralcio ma, ad oggi, non ci risulta si stato nemmeno affidato l’incarico per la loro progettazione esecutiva. Vorremmo conoscere le ragioni di questi ritardi. Inoltre, sempre in merito ai suddetti lavori, sarebbe opportuno che l’Assessore indicasse quantomeno un orizzonte temporale per la loro attuazione e, possibilmente, anche l’ammontare delle risorse stanziate per la loro realizzazione. Crediamo nell’efficacia oltre che nella buona volontà di questa Amministrazione, come crediamo che il centrosinistra debba continuare mettercela tutta per realizzare i punti qualificanti per i quali nel 2019 gli elettori gli hanno riaffidato la guida della città.


In allegato il PDF dell'interpellanza e le foto del progetto.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-10-2020 alle 15:28 sul giornale del 31 ottobre 2020 - 264 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, parco urbano, In Comune, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bAgd





logoEV
logoEV