Pergola: Giornata Nazionale del Trekking Urbano, percorso Dai Bronzi Dorati alle dolci colline

3' di lettura 29/10/2020 - Anche Pergola ha aderito alla XVII Giornata Nazionale del Trekking Urbano. Sabato torna l’appuntamento con gli itinerari all’interno delle mura cittadine italiane. Il percorso pergolese, ideato dall’Amministrazione comunale, si intitola "Dai Bronzi Dorati alle dolci colline", un bel mix tra arte, cultura, storia e natura.

Percorsi di turismo lento alla scoperta degli angoli più nascosti e meno noti ispirati al tema “Come è green la mia città”

Riscoprire, valorizzare e diffondere l’anima green e sostenibile delle città italiane. Sarà questo il filo conduttore della XVII Giornata nazionale del Trekking Urbano in programma sabato 31 ottobre in tante località sparse per tutto il Bel Paese.

Un’edizione, quella del 2020, dal tema "Com'è Green la mia Città" all’insegna di percorsi di turismo lento; da nord a sud una giornata dedicata al nuovo modo di fare turismo, lontano dai circuiti più conosciuti. Un turismo sostenibile e “vagabonding”, più libero e ricco di sorprese che privilegia gli angoli più nascosti e meno noti delle città d’arte italiane.

Nato a Siena nel 2003, il Trekking Urbano è una proposta di turismo lento sempre più apprezzata e diffusa, che consiste in percorsi a piedi che toccano monumenti d’arte, punti panoramici, botteghe artigiane, mercatini, osterie di cucina tipica, praticamente tutti i luoghi dove è possibile entrare in contatto con gli aspetti più caratteristici della vita locale.

A Pergola il percorso verrà ripetuto due volte con partenze alle 9.30 e 14.30 davanti al Museo dei Bronzi Dorati (Largo San Giacomo). Tempo di percorrenza 2.30/3 ore. Lunghezza percorso: circa 7 km. Prenotazione obbligatoria allo 0721.7373274 - 328.8271341 o via email a culturaturismo@comune.pergola.pu.it (prenotazione via email entro venerdì ore 13).

Il numero di partecipanti è limitato a 15, numero stabilito dopo l’ultimo Dpcm, per ognuno dei due giri. L’iniziativa si terrà in sicurezza, rispettando tutte le norme antiCovid.

Si parte dal Museo dei Bronzi Dorati. Prima tappa il quartiere delle Tinte con la chiesa del sec. XVIII e le antiche case dei tintori lungo il fiume Cesano. Da qui si risale giungendo, attraverso Porta San Marco, alla chiesa di San Francesco (sec. XIII) e al Teatro Angel dal Foco (sec. XVIII), poi percorrendo un sentiero ci si trova nei campi fuori dalle mura dove, costeggiando gli orti, si raggiurge il quartiere delle Conce. Si prosegue verso piazza Garibaldi e corso Matteotti dove si incontrano il Palazzo Comunale (sec. XVIII), chiese e palazzi nobiliari. Dal municipio, salendo le antiche scalette, si giunge ai ruderi della Rocca Martiniana (sec. XV). Si prosegue per una strada panoramica che poi scende bruscamente incrociando la dismessa ferrovia Pergola-Fabriano che va percorsa fino ad arrivare alla ex stazione. Ultima tappa, prima di ritornare al punto di partenza, l’Oratorio del Palazzolo con pregevoli affreschi del ‘400 di Lorenzo D’Alessandro.

Per conoscere tutti gli itinerari proposti dalle città aderenti all’edizione 2020 è possibile visitare il sito www.trekkingurbano.info, rimanere sempre aggiornati seguendo i social collegati alla Giornata Nazionale del Trekking Urbano.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2020 alle 11:42 sul giornale del 30 ottobre 2020 - 226 letture

In questo articolo si parla di attualità, pergola, Comune di Pergola, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bz6P





logoEV
logoEV