Morto Pino Scaccia, il giornalista era ricoverato per Coronavirus

1' di lettura Fano 28/10/2020 - Addio a Pino Scaccia: è morto mercoledì 28 ottobre all'età di 74 anni lo storico inviato della Rai ed ex capo redattore dei servizi speciali del TG1. Ricoverato al San Camillo per il Coronavirus, si era aggravato a seguito di complicazioni.

Il vero nome del giornalista era Giuseppe Scaccianoce.

Nato a Roma, iniziò la sua lunga carriera - durata oltre 40 anni - al Corriere Adriatico, poi a RAI Marche e quindi al TG1.

Come inviato della RAI ha seguito numerosi avvenimenti in tutto il mondo nonché la cronaca italiana, dalla mafia e il terrorismo a terremoti e disastri naturali.
Lo storico reporter è anche stato tra i fondatori dell'associazione sulla libertà di stampa Articolo 21, poi divenuta un quotidiano online.

Dal 1992 al 2020 ha inoltre scritto 15 libri.






Questo è un articolo pubblicato il 28-10-2020 alle 17:06 sul giornale del 29 ottobre 2020 - 519 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bz24





logoEV
logoEV