Come valutare l'affidabilità di un sito di scommesse per evitare le truffe

scommesse 3' di lettura Fano 29/10/2020 - Oggigiorno nel mondo del Web è davvero semplice arrivare in brevissimo tempo a qualsiasi obiettivo quotidiano: l’acquisto di un dispositivo informatico, di un servizio online, o addirittura della spesa, che è diventata davvero comune negli ultimi anni.

Basta fare qualche click e si arriva direttamente al proprio sito di riferimento. Tra questi siti, alcuni dei più visitati sono senz’altro i siti di scommesse, celebri per la loro capacità di intrattenere gli utenti tramite scommesse di varia natura.

In qualche modo, quindi, nel Web si naviga per potersi interfacciare con il mondo esterno. E proprio per questo motivo, non si può sempre essere sicuri dell’affidabilità di ciò che si sta visitando. Spesso è facile cadere in tranelli, truffe e quant’altro, che possono portare via denaro e anche dati personali dell’utente: qualcosa di estremamente pericoloso.

Vediamo alcuni consigli pratici per valutare l'affidabilità di un sito di scommesse, per evitare di incappare in problemi gravi come truffe o furto di dati personali o di pagamento.

Valuta le recensioni del sito

Il primo passaggio più importante da compiere è senz’altro la valutazione delle recensioni su quel sito Web. Le recensioni sono importantissime, perché danno una panoramica completa delle opinioni delle persone, anche sotto molteplici aspetti. Di solito, quando un sito Web non è affidabile, questo emerge chiaramente tra le recensioni.
Ad esempio, se la tua intenzione è giocare sul sito di Unibet, digita il nome del sito nel motore di ricerca che utilizzi e verifica le recensioni Google, oppure le recensioni su qualche social network. Ricorda che più recensioni ci sono, più la valutazione complessiva sarà accurata.

Considera i metodi di pagamento offerti

Un sito di scommesse affidabile solitamente propone metodi di pagamento affidabili di conseguenza. Un esempio? Se un sito propone PayPal, quasi sicuramente non è una truffa, in quanto PayPal traccia ogni pagamento sul proprio sito affiliato, permettendo anche di aprire contestazioni nel caso in cui ci dovessero essere problemi.

Se vi sono soltanto carte di credito, dovrai avere qualche dubbio in più: le carte raramente offrono tracciamento dei pagamenti, e dunque la truffa potrebbe essere dietro l’angolo.

Gioca solo su provider che presentano la certificazione AAMS

La certificazione AAMS è la licenza indispensabile per un sito di scommesse per poter agire sul mercato italiano. Senza di quella, il sito di scommesse è ufficialmente fuori norma. Ad esempio, i bonus Unibet in Italia sono erogabili proprio grazie a questa licenza: se non fosse esposta nel sito, Unibet non potrebbe proporre nulla ai clienti, nemmeno le giocate più basilari.

In ogni caso, di solito i siti di scommesse non AAMS non sono raggiungibili senza metodi particolari di connessione, dunque dovrai star tranquillo, perché non potrai reperirli tramite le tue classiche metodologie di ricerca sul Web.

Chiedi più informazioni possibili, anche tramite i social

Chiedi informazioni, quando possibile, ad amici o conoscenti in generale su un determinato sito. Se un sito è totalmente sconosciuto, anche tramite canali social (gruppi e quant’altro), è difficile che sia affidabile: potrebbe trattarsi di qualcosa di illegale e di nascosto.






Questo è un articolo pubblicato il 29-10-2020 alle 17:34 sul giornale del 29 ottobre 2020 - 19 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bz92





logoEV