Montegiorgio: oggi i funerali di Nello Cipriani, il 74enne deceduto a seguito di un grave incidente in campagna

2' di lettura Fano 24/10/2020 - Secondo alcuni bene informati l'incidente sarebbe stato causato da un guasto ai freni del mezzo agricolo.

Si svolgono questa mattina nella Chiesa di Sant’Andrea a Montegiorgio, in forma intima su espressa richiesta dei suoi familiari, i funerali di Nello Cipriani, il 74enne montegiorgese che ha perso la vita venerdì pomeriggio (23 ottobre) a causa di un incidente occorsogli con il suo mezzo agricolo mentre si apprestava a recarsi in un appezzamento di sua proprietà per eseguire alcuni lavori.
Mentre i Carabinieri della Stazione di Montegiorgio stanno cercando di ricostruire i suoi ultimi istanti di vita e la dinamica dell’incidente, a detta di conoscenti stretti della famiglia prende sempre più corpo la tesi che l'incidente si debba addebitare ad un guasto ai freni del suo cingolato.

Pare infatti che l’uomo stesse facendo rifornimento di nafta al suo trattore poco distante dalla sua abitazione prima di recarsi nel suo campo per effettuare alcuni lavori. Durante questa operazione il mezzo avrebbe iniziato a muoversi da solo, senza rovesciarsi, giusto per pochi metri, purtroppo quelli sufficienti a intrappolargli presumibilmente gli abiti e trascinarlo a terra fino ad incastrargli una gamba sotto al cingolo.
A determinarne la morte, sempre secondo alcuni, potrebbe essere stato il violento impatto al suolo in cui avrebbe battuto la testa, piuttosto che lo schiacciamento della ruota cingolata che si sarebbe infatti fermata tra la gamba e la pancia. Ma questo saranno gli inquirenti a stabilirlo.
Ad accorgersi dell'accaduto era stata proprio la moglie che, sentendo il rumore del mezzo agricolo acceso da tempo ma non in movimento, sarebbe uscita di casa per capire cosa stesse succedendo e avrebbe trovato il consorte a terra già morto.
Inutili sono stati infatti i tentativi dei Sanitari del 118 subito allertati e accorsi sul luogo insieme a 3 camion dei Vigili del Fuoco di Fermo e ai Carabinieri di Montegiorgio.
La tragedia aveva fatto velocemente il giro del paese, allertato dalle urla di tante sirene, ed è stato un fulmine a ciel sereno per tutta la comunità montegiorgese. Nello Cipriani era infatti molto conosciuto per la sua Azienda Agricola che rifornisce diverse attività commerciali anche lungo la costa.






Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2020 alle 20:18 sul giornale del 26 ottobre 2020 - 244 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, marina vita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzCZ





logoEV