Mondolfo: arricchito l'allestimento della Memoria della Fisarmonica

2' di lettura 15/10/2020 - Arricchito l’allestimento per la Memoria della Fisarmonica lo spazio espositivo realizzato presso i Musei Civici di Mondolfo. Il progetto, nato grazie alla stretta sinergia fra la locale sede dell’Archeoclub d’Italia con l’Istituto Comprensivo “Enrico Fermi” ed il Comune testimonia la storia artigianale di uno dei borghi più belli d’Italia, ricordando come Mondolfo fu la quarta città in Italia ad iniziare la produzione di fisarmoniche già nel secondo Ottocento.

Raccolte con amorevole cura nel corso degli anni, grazie anche a tante donazioni private, le fisarmoniche esposte negli spazi afferenti ai Musei civici di Mondolfo non solo costituiscono un’ampia panoramica della produzione che dalla città a balcone sul mare si diffuse in tutto il Mondolfo, addirittura con la produzione di speciali modelli particolarmente adatti al clima australiano.

La Memoria della Fisarmonica a Mondolfo – ad ingresso gratuito – allude anche all’antico laboratorio di produzione artigianale, quell’opificio di cui ora viene presentata anche la parte amministrativa attraverso la riproduzione di un angolo ufficio. Carteggi d’epoca, documentazione, macchine da scrivere che hanno fatto la storia e, addirittura, una pezzo di vera eccezione come la calcolatrice elettrica scrivente Divisumma 24 Olivetti - progettata da Natale Capellaro , mentre la carrozzeria si deve a Marcello Nizzoli , Compasso d’oro 1954 - oggi esposta al Museum of Modern art - MoMa di New York e parte della collezione permanente del Triennale Design Museum di Milano , oltre che essere conservata in molti musei dedicati al design e alla scienza e tecnica per le sue speciali caratteristiche.

La Memoria della Fisarmonica, magari prima di spaziare per una passeggiata al castello martiniano di Mondolfo ed alla Galleria senza soffitto, è aperta negli orari dei Musei civici: Lunedì ore 9-13, Martedì ore 9-13/15-18, Mercoledì ore 9-13, Giovedì ore 9-13/15-18, Venerdì ore 9-13/15-18, Sabato Domenica e festivi ore 10-12/15-18. L’ingresso ai Musei civici è gratuito. Per informazioni: tel. 366.5608563 (in orario apertura Musei) www.castellodimondolfo.it - www.comune.mondolfo.pu.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2020 alle 10:33 sul giornale del 16 ottobre 2020 - 278 letture

In questo articolo si parla di cultura, archeoclub mondolfo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byEU





logoEV