’Pergola Ospedale’, autorizzazione all’uso dell’elisuperficie con operatività diurna e notturna

1' di lettura Fano 16/09/2020 - ENAC, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, ha comunicato al Comune di Pergola e ad altri enti preposti, l’autorizzazione all’uso dell’Elisuperficie con operatività diurna e notturna denominata “Pergola Ospedale” nel comune di Pergola, con attività di Elisoccorso e Protezione Civile.

Stanno diventando operative in molte parti del territorio regionale le elisuperfici, fra le quali questa di Pergola, abilitate al volo in ogni ora del giorno e della notte per consentire in rete operazioni di soccorso H24.

Costruita principalmente con fondi della Provincia di Pesaro e Urbino e in parte dell’allora Comunità Montana del Catria e Cesano, con la fornitura di materiale ghiaioso da parte del Comune di Pergola, è stato possibile ora abilitarla anche al volo notturno con un finanziamento della Regione Marche sotto il coordinamento dei tecnici della Provincia in collaborazione con quelli del Comune di Pergola.

Il sindaco Simona Guidarelli esprime soddisfazione per il raggiungimento di questo risultato che va ad arricchire l’assistenza e la sicurezza sanitaria del nostro territorio e delle aree interne dell’Appennino.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-09-2020 alle 17:06 sul giornale del 17 settembre 2020 - 398 letture

In questo articolo si parla di attualità, pergola, Comune di Pergola, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bwe0





logoEV