Alma, inizia la nuova era [FOTO e VIDEO]. Offidani: "Progetto triennale, e che gioia incontrare i tifosi"

3' di lettura Fano 11/08/2020 - Si è svolta martedì mattina la conferenza stampa di presentazione del nuovo patron dell'Alma Juventus Fano 1906 nella Sala Concordia del Comune di Fano, al cospetto del Sindaco Massimo Seri che ha fatto gli onori di casa.

“A nome di tutta l'amministrazione comunale - ha detto il primo cittadini - do il benvenuto al nuovo proprietario e allo staff tecnico, e siamo pronti per dare pieno appoggio e collaborazione alla società. Se il buongiorno si vede dal mattino è una buona giornata. Le aspettative sono tante, ci sono molte speranze, è un po' come quando si ha un nuovo Sindaco. Do come amministrazione comunale pieno appoggio e piena collaborazione. Ringrazio anche Claudio Gabellini per questi nove anni alla guida della società granata”. Presente anche l'Assessore allo Sport Caterina Del Bianco: “Un buon lavoro al presidente Enrico Fattò Offidani, al responsabile dell'area tecnica Mauro Traini, e al ritrovato direttore generale Simone Bernardini.”

Il neo presidente Enrico Fattò Offidani, protagonista della giornata: “Vi chiedo e vi esorto ad accompagnarmi e a sostenermi. Io son un imprenditore italo-canadese, ho cinquantadue anni, sono fortunato perché ho una moglie, Cristiana, e quattro figli. Ringrazio il Sindaco Seri e l'amministrazione per la meravigliosa accoglienza, ringrazio lo staff e anche le persone incontrate in città. Ho scelto l'Alma Juventus Fano, pur essendo residente a San Benedetto del Tronto e di origini sambenedettesi, perché sono un impenditore, per il blasone e per come la società è stata gestita dal mio predecessore Claudio Gabellini. Noi continueremo sulla falsa riga della gestione oculata dell'ex patron, con un progetto triennale”.

Simone Bernardini. Direttore Generale: “Ringrazio i gruppi organizzati di tifosi che sono presenti, e tutta la stampa. Ringrazio Gabellini che ha gestito questa società in maniera impeccabile, risanandola finanziariamente. Ringrazio anche il presidente Fattò Offidani che mi ha permesso di proseguire il percorso gestionale e formativo, affiancandomi una persona esperta sotto il profilo tecnico”.

Mauro Traini, Responsabile dell'Area Tecnica: “Ringrazio l'ex presidente Claudio Gabellini che negli anni ha dato a Fano quello che ha sempre meritato, gestendo la società con oculatezza, senso civico e professionalità. Ringrazio l'amministrazione comunale per l'accoglienza importante che ci è stata data, e una vicinanza con il comune può portare solo buoni frutti. Il progetto va dai tre ai cinque anni, con l'obiettivo primario che è il mantenimento della categoria senza soffrire. Ringrazio mister Marco Alessandrini e tutto lo staff per la salvezza. Abbiamo confermato i giocatori che hanno già il contratto, e abbiamo in essere una collaborazione con l'Ascoli calcio e con una squadra di serie A”.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-08-2020 alle 20:06 sul giornale del 12 agosto 2020 - 629 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, calcio, alma juventus fano 1906, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/btbe





logoEV