Anziano ciclista tamponato: incrina il parabrezza dell’auto e precipita a terra

1' di lettura Fano 31/07/2020 - Un urto così forte da rompere il vetro del parabrezza. Basterebbe questo per spiegare la pericolosità dell’incidente che ha visto coinvolti un anziano ciclista e un fanese al volante della sua auto.

È successo poco dopo le 11 di giovedì, in via Gabrielli a Fano, praticamente di fronte alla Farmacia Pierini. L’82enne in bici è stato tamponato da una Renault Scenic guidata da un 57enne di Fano. L’impatto è stato tutt’altro che trascurabile, dato che l’anziano è prima precipitato sul parabrezza della vettura – incrinandolo – e poi a terra.

Sono stati momenti di grande apprensione, data l’entità dell’incidente. Fatto non secondario l’età dell’uomo in sella alla bicicletta. Ma – a dispetto delle apparenze - sembra che l’82enne, subito soccorso e trasportato al Santa Croce, non abbia riportato gravi traumi. Illeso l’automobilista.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 31-07-2020 alle 12:20 sul giornale del 01 agosto 2020 - 1139 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, incidente, incidente stradale, articolo, Simone Celli, incidente auto-bici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/br0u