Furgone in fiamme: paura all'ingresso della superstrada

Vigili del Fuoco, pompieri 1' di lettura Fano 11/07/2020 - Ci sarebbe un corto circuito all'impianto di refrigerazione alla base dell'incendio che ha destato qualche preoccupazione nel pomeriggio di sabato.

Il rogo - verificatosi intorno alle 16 15 all'ingresso della superstrada Fano Sud in direzione Roma - ha visto coinvolto un furgone Fiat Daily. A un certo punto ha cominciato a uscire del fumo dal cofano del mezzo, da qui la chiamata ai vigili del fuoco, che nell'arco di 45 minuti hanno avuto ragione delle fiamme.

Completamente bruciata la cabina del furgone, 'tradito' appunto dall'impianto di refrigerazione utile al trasporto degli alimenti. Il mezzo era comunque vuoto. Illeso il conducente.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2020 alle 20:20 sul giornale del 13 luglio 2020 - 1290 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, fano, vigili del fuoco, superstrada, furgone in fiamme, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bqsd





logoEV