Mascherine, CNA PU organizza centro acquisto per imprese. Bordoni: "Un aiuto concreto per reperire gli introvabili dispositivi"

2' di lettura Fano 06/04/2020 - Le mascherine un dispositivo di protezione individuale al quale dovremmo abituarci. Purtroppo la scarsa reperibilità ha creato in questi giorni di emergenza non poche speculazioni, inspiegabili embarghi, problemi con le spedizioni e difficoltà d’ogni genere.

La CNA di Pesaro e Urbino - tra le prime a segnalare difficoltà anche in ordine alla certificazione per quelle aziende che hanno deciso di riconvertire la produzione - ha ora organizzato un centro di acquisto per le aziende associate.

Attraverso Master Quality - la società specializzata in sicurezza del lavoro dell’associazione - CNA offre ai propri associati la possibilità di poter acquistare le mascherine di protezione.

“Si tratta - dice il responsabile di Master Quality, Massimiliano Lucchetti - di dispositivi filtranti in Tnt ad uso della collettività (tipo chirurgico), e che rispondono ai requisiti indicati al Comma 2 dell’articolo 16 del Decreto legge del 17/03/2020. Ribadiamo che non si tratta di mascherine certificate Ce ma che rispettano i requisiti previsti dalla legge”. Attraverso una rete di imprese associate a CNA che hanno riconvertito la produzione, siamo in grado di fornire dispositivi a chi ne farà richiesta garantendo tempi di consegna (che comunque dipendono anche dal quantitativo), non superiori alla settimana.

“Con questa operazione - aggiunge il segretario della CNA di Pesaro e Urbino, Moreno Bordoni – cerchiamo di offrire alle imprese che con il loro lavoro garantiscono l’approvigionamento di beni e servizi alla comunità ritenuti di prima necessità, dei dispositivi essenziali per poter lavorare evitando al contempo qualsiasi forma di speculazione e garantendo un prodotto sicuro e riutilizzabile. Certo, si tratta di dispositivi non ancora marchiati CE ma sappiamo quali difficoltà burocratiche e tecniche debbano affrontare le aziende riconvertite nella produzione di mascherine per poter ottenere in questa fase di emergenza la certificazione dagli Organi di controllo. Ed è per questo che CNA si è attivata anche a livello nazionale per cercare di snellire la macchina burocratica”.

Per informazioni e ordini: info@cnapesaro.com; massimiliano@masterqualitysrl.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-04-2020 alle 15:46 sul giornale del 07 aprile 2020 - 359 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, cna pesaro e urbino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bi8O





logoEV
logoEV