Fano: Coronavirus, di nuovo tutti a spasso: 42 le sanzioni di domenica

1' di lettura Fano 30/03/2020 - Sembrano lontani anni luce i numeri confortanti di appena alcuni giorni fa. Cifre che lasciavano trapelare che i cittadini della provincia di Pesaro e Urbino avessero compreso la stringente esigenza di rispettare le restrizioni vigenti in merito all’allontanamento da casa, misure cardine nella lotta al coronavirus. Invece no.

Giovedì non era stata riscontrata nemmeno una violazione, venerdì ‘soltanto’ 5. Già da sabato una nuova inversione di tendenza (20), ma è stata la domenica a rivelare che c’è ancora molta strada da fare. Una bella giornata di sole durante la quale sono state applicate ben 42 sanzioni amministrative.

E dire che il numero di controlli eseguiti da forze dell’ordine e militari si mantiene piuttosto basso rispetto ai primi tempi. Il totale delle verifiche ultimate domenica è infatti di 544, mentre all’inizio se ne riusciva a portare a termine anche il doppio in una sola giornata. Eppure eccoci qua. Il bollettino odierno della prefettura dipinge un quadro ancora preoccupante, in una provincia in cui l’incremento giornaliero dei contagi appare costante o – al più – in leggera, leggerissima flessione.

Come di consueto si è provveduto anche ad attuare diverse verifiche tra le attività commerciali. Sono stati 319 gli esercizi raggiunti nella giornata di domenica. Ancora una volta, però, non sono state riscontrate violazioni.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 30-03-2020 alle 17:16 sul giornale del 31 marzo 2020 - 321 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, pesaro, provincia di pesaro e urbino, controlli, articolo, Simone Celli, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/biH7





logoEV
logoEV