Riapertura sportelli e visite presso i Centri Medico Legali delle strutture INPS delle Marche

inps 1' di lettura Fano 28/02/2020 - Con riferimento al comunicato diramato lunedì 24 febbraio scorso, si fa innanzitutto presente che il provvedimento di chiusura delle attività di informazione, consulenza e delle visite presso i Centri Medico Legali della regione è stato assunto esclusivamente per garantire la tutela sia del personale dell’Istituto, sia dei cittadini stessi.

Si sottolinea che l’utenza, oltre ai consueti canali istituzionali già a disposizione, ha potuto avvalersi di numeri di telefono appositamente dedicati per informazioni sull’attività amministrativa e per l’ambito sanitario e che il personale, oltre a presidiare i canali telefonici e telematici, si è comunque dedicato alla normale attività di produzione.

Nella settimana è poi intervenuta la Regione Marche con l’ordinanza del Governatore regionale e, successivamente, si sono verificati alcuni casi di contagio da COVID-19.

Cogliendo l’occasione del temporaneo inutilizzo delle aree riservate all’utenza, si è potuto inoltre procedere alla sanificazione dei locali dedicati al front office su tutto il territorio.

Considerato quanto sopra, nonostante la struttura regionale sia ancora in attesa di ricevere un numero sufficiente di mascherine protettive, in analogia con le ultime disposizioni della Regione Marche, si comunica che l’attività di sportello e le visite medico legali ricominceranno a partire da lunedì 2 marzo p.v.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2020 alle 15:06 sul giornale del 29 febbraio 2020 - 504 letture

In questo articolo si parla di attualità, marche, inps, comunicato stampa, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgTw





logoEV